Casa per le vacanze, meglio affittare o acquistare?


Casa per le vacanze, meglio affittare o acquistare?




Casa per le vacanze – Cambiano le abitudini degli italiani, almeno quando si parla di vacanze.
Le mete sono più o meno le stesse degli altri anni, cambiano invece le strutture che vengono ricercate per alloggiare.
Infatti negli ultimi anni sempre una maggiore quantità di persone decide di trascorrere le proprie vacanze in appartamenti o case prese in affitto da privati.
Questa soluzione è infatti aumentata del  +7% rispetto agli anni passati.

CASA PER LE VACANZE MEGLIO L’AFFITTO O L’ACQUISTO?

Molto probabilmente questo tipo di scelta dipende dal fatto che affittare un appartamento per le vacanze ha un ottimo rapporto qualità/prezzo e comunque porta a risparmiare ad esempio, sui pasti, visto che si può cucinare.
Tanto che in molti decidono che la casa in montagna sia addirittura più vantaggiosa da acquistare.

Ma non è solo questo il punto forte delle case vacanze. Quando si affitta un appartamento è come sentirsi a casa, mantenendo intatte tutte le nostre abitudini, si può godere di privacy e libertà d’orari.

Se poi abbiamo un amico a quattro zampe è la soluzione ideale visto che molte di queste strutture accettano animali da compagnia.




Come scegliere la casa vacanza

Pare che solo nel Bel Paese siano presenti oltre 3milioni di strutture in affitto per le vacanze (da micro appartamenti a ville), ma come si fa a scegliere la struttura che fa per noi?

Ovviamente la prima cosa da fare è individuare la meta desiderata, poi individuare il periodo ideale per le vacanze ed infine scegliere la struttura.

Giocando d’anticipo si potrà risparmiare, visto che più ci si avvicina al periodo estivo più i prezzi salgono. Il periodo ideale per prenotare le vacanze estive è tra marzo e aprile; mentre per le vacanze invernali l’ideale è prenotare tra settembre ed ottobre. Ma mai sotto le 7 settimane prima della partenza.

 

Scegliere la casa vacanza ideale è diventato sempre più semplice. Grazie all’uso delle nuove tecnologie, sono molti i siti che recensiscono e confrontano i luoghi per i soggiorni. Di sicuro il primo termine di ricerca è il risparmio, seguono a ruota la bellezza della location e le “recensioni degli altri viaggiatori”.

Non va nemmeno sottovalutato il famoso “per sentito dire” di colleghi, parenti ed amici. Infatti possono dare suggerimenti o indicazioni verso strutture già provate.

Comunque i canali attraverso i quali si possono prenotare le case vacanze sono:

  • Internet
  • Agenzie immobiliari
  • Privati




Informazioni su Samantha Lombardi 23 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Scrittrice con all'attivo due libri pubblicati, collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*