Riscaldamento domestico come risparmiare sulla bolletta del gas


Riscaldamento domestico come risparmiare sulla bolletta del gas




Senza dubbio tra le domande più fatte anche in rete si sono come risparmiare sul riscaldamento domestico ma anche ricerche sul risparmio bollette gas i consigli.
Ovviamente non esiste una risposta precisa e netta sui termosifioni come risparmiare ma ci sono una serie di azioni e lavori da fare che contribuiranno a farci
avere degli sconti bolletta gas che possono arrivare nel migliore dei casi anche al 40%.
Si va dalla manutenzione, al controllo dei caloriferi, alla sostituzione degli infissi e alla coibentazione dell’apprtamento.

Risparmio riscaldamento domestico, quali sono i veri consigli da mettere in pratica

Prima di tutto fate fare un controllo caldaia fumi e controllo caldaia bollino blu. Ricordiamo che fa fatto per legge ed eobbligatorio, con multe e sanzioni
molto pesanti e non sono leggende metropolitane come qualcuno vuol far credere su internet.
Una caldaia efficiente aiuta a risparmiare e ad inquinare di meno.
Nelle nostre zone per esempio ci sono tanti professionisti che possono effettuare controlli sul bollino blu Ostia oppure controlli sul bollino blu Fiumicino.
Altro punto è la sostituzione della vostra caldaia se la vostra ormai è un po’ datata. Ci sono caldaie moderne che non solo consumano la metà delle vecchie
caldaia ma hanno anche funzioni avanzatissime come ad esempio l’attivazione tramite smartphone che vi permette di avere un maggiore controllo
su accensione riscaldamento evitando accensioni riscaldamento termosifoni quando non siamo in casa.
Una moderna cladaia può farci risparmiare bolletta gas anche di un 30% annui.

Lavori da fare in casa

Chiaramente dipende anche da che tipo di ristrutturazione state facendo, nel caso di una ristrutturazione casa completa allora è bene farsi progettare
un impianto riscaldamento ad efficienza energetica con riscaldamenti a pevimenti e caldaie a condensazione di ultima generazione che permettano un vero
risparmio riscaldamento. Inoltre si possono adottare finestre che sigillino bene con doppi vetri e utilizzare pannelli isolanti nei muri questo eviterà la dispersione
del calore facendovi rimanere al caldo molto più a lungo e con meno soldi un enorme risparmio bolletta gas.
Non per ultimo ma che deve diventare un’ abitudine ricordatevi di mandare ogni volta la lettura del contatore del gas comunicando il vero consumo di gas.







1 Trackback / Pingback

  1. Isolamento termico a cappotto, la soluzione con Rockwool Redart

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*