Acquisto casa, quanti anni occorrono per comprare un’abitazione?


Acquisto casa, quanti anni occorrono per compare un'abitazione?




La casa è uno dei beni più sentito da parte degli italiani, infatti l’ acquisto casa è da sempre un traguardo che sia le giovani famiglie ma, ultimamente, anche i single mettono tra le priorità della propria vita.
Negli ultimi anni, vista la crisi del mattone, si è ampliato il numero di acquirenti anche se da un lato la crisi legata al lavoro ha spesso contribuito a cercare delle soluzioni di risparmio come l’acquisto casa con riscatto ad esempio, oppure l’acquisto casa da costruttore.

Acquisto casa, dopo quanti anni è nostra?

Molto interessante per quanto riguarda l’acquistare casa è la stima che Tecnocasa, il colosso delle
compravendite di immobili, ha stilato ultimamente su quanto una famiglia italiana impiega a terminare
il pagamento di una casa
. Dati diversi ovviamente sono venuti fuori analizzando le diverse città, anche
perché l’ acquisto casa Roma o l’acquisto casa Milano non è paragonabile all’acquistare casa
Palermo
.
Di fatto è da sottolineare che la spesa maggiore delle famiglie italiane rimane per prima quella
dell’acquistare casa. In media è stato stabilito che la media nazionale per acquistare casa è di circa 6,2
anni
, un dato identico a quello del 2016.

Ovviamente l’acquisto casa Roma è quella con il maggior numero di anni, parliamo di circa 10,  seguita dall’acquisto casa Milano con 9,3 anni e Firenze con 8,5 anni.
Dalla parte opposta la città dove occorrono meno anni è l’acquistare casa Palermo con 3,9 anni.
Interessanti i dati se messi a confronto con il 2007, la media nazionale infatti è calata da 10,2 anni  a 6,2 nei primi sei mesi del 2017. Con Roma, Milano e Napoli che hanno avuto le variazioni più consistenti, tra 4,8 ai 4,7 .
Una stima molto interessante quella fatta da Tecnocasa che ha preso in considerazione dei campioni provenienti dalle loro affiliate in base ai prezzi medi di un immobile usato e sulle retribuzioni contrattuali annue di cassa.

 






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*