Bolletta Eni Gas come ripristinare dopo il distacco per morosità





Può capitare di  pagare una bolletta Eni gas dopo la data di scadenza  con l’aggiunta della mora
calcolata in base ai giorni di ritardo nel saldare il pagamento. Il gestore però potrebbe anche
intervenire con la sospensione della fornitura del gas.

Quando avviene il distacco fornitura gas Eni

Il distacco della fornitura del gas avviene quando l’utente non paga una bolletta. Prima del distacco vero e proprio però il fornitore, in questo caso l’ENI, provvederà a mandare comunicazione ai clienti morosi tramite raccomandata.
Nella lettera saranno indicati il termine ultimo per il pagamento della bolletta insoluta (che non deve essere inferiore ai 15/20 giorni), le modalità con cui dovrà essere indicato dall’utente l’avvenuto pagamento, se ci saranno costi aggiuntivi per sospensione/riattivazione fornitura gas.

Quando non può essere sospesa la fornitura del gas

L’Autorità per l’energia elettrica e il gas ha stabilito alcuni casi in cui la sospensione della fornitura non può essere applicata. Non può essere sospeso se manca l’avviso tramite raccomandata, se il versamento non è stato fatto nei tempi prescritti per cause non imputabili all’utente, se l’importo è pari o inferiore al deposito cauzionale, se il distacco avviene venerdì e sabato o in giorni festivi e prefestivi, ed infine se si tratta di un conguaglio.

Come riattivare una fornitura sospesa?

Per farsi riallacciare la fornitura gas ENI occorrerà per prima cosa saldare la bolletta rimasta insoluta. Per farlo potete avvalervi di Lottomatica Servizi, homebanking e in alternativa potete saldare pagando il bollettino alla posta.




Comunicare il pagamento delle fatture

Una volta saldata la bolletta fornitura gas entro i tempi prestabiliti, si dovrà comunicare al gestore l’avvenuto pagamento al Fax Verde ritardi, al numero 800 916179 attivo lunedì-venerdì dalle 8.00 alle 18.00.

 




Informazioni su Samantha Lombardi 23 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Scrittrice con all'attivo due libri pubblicati, collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.