Ristrutturazione bagno cosa e meglio la vasca o la doccia?


Ristrutturazione bagno cosa e meglio la vasca o la doccia?




Durante la ristrutturazione bagno la scelta tra la vasca e la doccia può risultare quanto mai difficile o combattuta. E’ comprensibile che propendere tra l’una o l’altra scelta cambierà certamente il volto del bagno e sicuramente anche i costi ristrutturazione bagno potranno subire delle variazioni.

Ristrutturazione bagno costi

La scelta tra vasca e doccia può essere semplificata come tra praticità e comodità. La vasca rilassa, la doccia tonifica. La maggior parte degli italiani protende per quest’ultima, proprio perchè è più pratica e l’utilizzo richiede meno tempo e meno consumo di acqua.

Il costo ristrutturazione bagno in caso di sostituzione di bagno o doccia può variare a seconda di diversi fattori. In primis la qualità dei sanitari scelti, ovviamente il prezzo può essere completamente diverso.

A far oscillare il costo ristrutturazione bagno sicuramente anche lo stato dell’impianto idraulico. In questo caso l’acquisto materiali bagno può arrivare a costare fino a 4/5mila euro. Senza considerare la spesa per i punti d’acqua, in questo caso tra 150 e 200 euro per ognuno.




Un consiglio per risparmiare sull’acquisto materiali bagno è quello di ricercare online possibili offerte o riduzioni di prezzo. Ovviamente il mercato offre diverse tipologie di vasca o di doccia.

Forme, colori, grandezze di ogni tipo. In alcuni casi le due ipotesi possono anche fondersi in un ibrido che accontenta tutti i gusti.

Rifare il bagno permessi

Per rifare il bagno in genere non c’è bisogno di permessi particolari, nel caso si tratta di una ristrutturazione ordinaria. Con questa dicitura si intende, tutti i lavori che riguardano l’abbellimento dell’appartamento e che non modificano la struttura dell’edificio.

Com’è comprensibile nel caso in cui è necessario rimuovere o modificare una parete per inserire una doccia o una vasca di un certo tipo.

Per quanto riguarda, quindi, la ristrutturazione bagno, nel caso in cui vengano sostituiti i sanitari o le piastrelle non ci sarà bisogno di permessi.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.