Box auto, conviene acquistarlo o prenderlo in affitto?


Box auto, conviene acquistarlo o prenderlo in affitto?




Il box auto, oggi, rende più delle case. È questo che possiamo leggere facendo una breve ricerca su Google. Come mai? Qual è la loro caratteristica, oltre a tenere al sicuro la propria auto?

Acquistare o affittare il box auto?

Vi sarà sicuramente capitato di leggere in giro degli annunci di affitto o di vendita del box auto. C’è da dire che alcuni sfiorano dei prezzi da appartamento. Nelle città in cui si trovano pochi parcheggi, l’affitto di un box auto potrebbe sfiorare i 700,00 euro.

In un box, possiamo tenere, oltre alla nostra auto, gli oggetti che utilizziamo di meno, i nostri ricordi più cari. L’utilità è nota a tutti, alla fine. Sono in pochi i padroni di casa che offrono nel prezzo di un appartamento la possibilità di utilizzare del box. Perché? Be’, perché quest’ultimi vengono affittati a parte a qualcun altro, pur essendo inclusi nell’abitazione.

La domanda che tutti si pongono a questo punto è: conviene acquistarne uno o cercarlo in affitto? Dobbiamo essere sinceri: per quanto il prezzo di un affitto sia molto alto, il prezzo di vendita di un box auto di certo non raggiunge il costo totale di un appartamento.




In quali città costa di più?

Il nostro consiglio è di guardarvi in giro e di valutare l’acquisto di un box. Dopotutto, spendere una cifra in più al mese, se siete inoltre in affitto anche con l’appartamento, potrebbe pesare sul vostro portafogli.

Grazie all’acquisto di un box auto, inoltre, potrete valutare di affittarlo, quando non vi servirà più. In questo modo, potrete considerarlo una sorta di investimento a lungo termine e potrete ricavare una parte della somma iniziale.

L’acquisto di un box auto è diverso a seconda della città in cui abitate. Se siete di Milano o di Roma, potreste trovarvi di fronte a una cifra consistente.