Corredo scolastico per le scuole medie: si inizia dai libri


Corredo scolastico per le scuole medie: si inizia dai libri




Il corredo scolastico per le scuole medie è molto importante. Le relative spese scolastiche che ogni anno devono affrontare le famiglie italiane sono molto “pesanti” per il bilancio familiare. L’inizio della scuola segna inevitabilmente un sacco di domande: quali sono i punti da cui cominciare per acquistare tutto il necessario?

Come affrontare le spese scolastiche per le scuole medie: da dove si inizia?

Anzitutto, è importante prenotare i libri. Abbiamo deciso di darvi qualche consiglio di risparmio: Amazon, lo store online per eccellenza, vende i libri scolastici da qualche anno. Rispetto ad altri negozi o store online, Amazon mette sempre una percentuale di sconto, che vi consentirà di risparmiare qualche decina di euro.

Prenotare i libri su Amazon è semplice: vi basterà incollare nell’apposito spazio di ricerca in alto l’edizione del vostro libro. Fate sempre molta attenzione all’edizione, perché è importantissima. Infatti, molti libri si assomigliano nella copertina, ma il contenuto è diverso.

La seconda spesa da affrontare per il corredo delle scuole medie riguarda la cancelleria, lo zaino, il diario e l’astuccio. Se il corredo scolastico delle elementari non è troppo rovinato, potete pensare, magari, di lasciare tenere l’astuccio ai vostri figli.




Lo zaino è molto importante: ci sono più materie e più libri

Lo zaino, tuttavia, dovrebbe essere cambiato, perché, rispetto alle scuole elementari, alle medie i vostri figli avranno più materie da studiare. È importante che lo zaino riesca a sostenere il peso dei libri, perché altrimenti la schiena dei ragazzi potrebbe risentirne sul lungo termine.

Per quanto riguarda la cancelleria, sarebbe meglio affidarsi agli stock online: quaderni, penne, matite. Ne comprerete in grande quantità, così da coprire anche gli anni futuri. Questo vi permetterà di risparmiare e di non acquistare soprattutto un singolo quaderno a 4,00 euro, bensì a molto meno. Senza contare che, in questo modo, affronterete la spesa solo una volta!

 




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.