Corredo scolastico scuole superiori: ecco quanto si spenderà


Corredo scolastico scuole superiori: ecco quanto si spenderà




Ci siamo lasciati ormai alle spalle agosto ed è il momento di fare i conti con il corredo scolastico dei propri figli. Le scuole superiori sono fondamentali per il loro percorso scolastico: è il momento in cui cominceranno a specializzarsi in uno studio preciso.

Ma quanto costerà il materiale didattico? In effetti, negli ultimi anni, abbiamo assistito a un considerevole aumento: quest’anno spenderemo l’1,1% in più. Il materiale da acquistare è davvero moltissimo: cancelleria, diario, zaino, astuccio, libri di testo…

Ci sono i modi per risparmiare, ma comunque è una spesa che, bene o male, peserà sul bilancio familiare. Quanto spenderemo quest’anno per le scuole superiori? È la Federconsumatori a darci un’idea della stima totale.

Quanto spenderanno le famiglie per il corredo scolastico delle superiori?

Infatti, è la prima e la terza superiore a costare molto di più: per i primi due anni, i libri saranno pressoché identici. La musica cambia dalla terza superiore in poi: il libro di testo di italiano cambierà per il terzo, il quarto e il quinto anno, così come il libro di testo di matematica e molto altro.




Tuttavia, in prima superiore potremmo arrivare a spendere anche 900,00 euro. Come mai? Be’, a parte i libri di testo, c’è da considerare il cambio del corredo scolastico. I diari, gli astucci e gli zaini costano molto di più rispetto agli anni passati.

Uno zaino che possa durare cinque anni deve essere di qualità: ciò si traduce con una spesa di almeno 80,00 euro. L’astuccio e il diario hanno certamente un costo inferiore, ma comunque sono altri 50,00 euro da aggiungere al costo finale.

Per la cancelleria, vi diamo un consiglio per risparmiare: mediamente, un quaderno può costare anche tra i 3,00 e i 4,00 euro. Affidatevi agli stock, in modo tale da affrontare la spesa solamente una volta e di avere tutto il necessario per i cinque anni delle superiori.

 

 




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.