Domotica: un nuovo modo di vedere la casa


Domotica: un nuovo modo di vedere la casa




Avete mai pensato alla vostra casa in modo “smart”? Se ci fermiamo a riflettere, oggi è tutto pensato per essere tecnologico. Ogni oggetto, persino l’arredamento deve dare il massimo ed essere in grado di offrire delle nuove funzionalità ecco nascere la domotica.

Dunque, rispetto al passato, stiamo chiedendo alla nostra abitazione di essere “autonoma”. In che senso? Come può trasformarsi in una cosa simile? È possibile? La risposta è sì. La nuova tecnologia si chiama Domotica.

Per comprendere a fondo il significato della parola domotica dobbiamo tradurre dal latino: domos, ovvero casa, e ticos, che racchiude le discipline di applicazione.

Vi presentiamo la casa del futuro: che cos’è la domotica?

Sono molte le scienze che supportano la domotica e che l’aiutano a realizzare il suo obiettivo:




  • Ingegneria edile;
  • Architettura;
  • Ingegneria energetica;
  • Automazione;
  • Elettrotecnica;
  • Elettronica;
  • Telecomunicazioni;
  • Informatica;

Migliorare la qualità della vita nella propria abitazione è ora possibile. L’introduzione della tecnologia nella nostra abitazione farà in modo di aiutarci, di potere regolare autonomamente alcuni aspetti della nostra casa.

Di seguito, vi spieghiamo quali sono gli obiettivi dell’impianto domotico.

  • Migliorare qualitativamente la vita: molti aspetti saranno gestiti dall’impianto. Le luci, il riscaldamento, il raffreddamento. Questo vi semplificherà la vita, oltre a renderla migliore;
  • Aumentare la sicurezza dell’abitazione: sono stati introdotti nuovi livelli di sicurezza. La protezione è uno dei vantaggi più rassicuranti della domotica;
  • Occuparsi dell’aspetto tecnologico: ogni oggetto tecnologico in casa potrà essere collegato all’impianto, che avrà l’obiettivo di gestirlo al meglio, evitando blackout e surriscaldamenti;
  • Diminuire sensibilmente il costo di gestione: regolando da sé le luci, l’energia elettrica, il gas, vi aiuterà a risparmiare. Lo sfruttamento della luce naturale è l’essenza della domotica;
  • Convertire i vecchi impianti in nuovi impianti: la vostra abitazione sarà a regola d’arte. I nuovi impianti aumenteranno il risparmio e i benefici che ricaverete sono molteplici.

La casa del futuro è intelligente.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.