Revisione caldaie, il bollino blu


Revisione caldaie, il bollino blu




Partiamo con il dire che il bollino blu è obbligatorio in tutte le citta italiane. In seguito a cosa viene rilasciato il bollino e perché è così importante? Il Comune ha tutti i numeri di serie delle caldaie presenti in ogni casa d’Italia.

Ogni anno, viene effettuata la manutenzione, la revisione e il controllo dello scarico dei fumi. Dunque, il Comune rilascia il bollino blu alle caldaie che funzionano correttamente e che rispettano determinati requisiti.

Ogni quanto dobbiamo fare controllare la nostra caldaia? Ecco cosa ci dice la legge!

Anzitutto, il controllo dei fumi si concentra maggiormente sugli agenti inquinanti che la caldaia rilascia nell’aria. La legge stabilisce che c’è un limite da non superare. È la legge n. 192 del 19 agosto del 2005 che regola il controllo dei fumi. Di seguito, vi anticipiamo quando va fatto e quando è richiesto il bollino blu.

  • Il rinnovo ogni 4 anni: a questo proposito, la caldaia dovrebbe trovarsi all’esterno dell’abitazione, oppure a stagna, avendo meno otto anni di età. La potenza deve essere inferiore a 35 kW;
  • Il rinnovo ogni 2 anni: questo bollino blu è previsto per le caldaie che hanno più di otto anni, oppure se sono state installate all’interno dell’abitazione;
  • Il rinnovo annuale: le caldaie a cui deve essere applicato un nuovo bollino blu ogni anno e che necessariamente devono passare la revisione sono gli impianti centralizzati dei condomini, le caldaie che non sono alimentate a gas, le caldaie che vengono alimentate a combustibile liquido o solido. Vengono incluse le caldaie a legna, a pellet, a gpl e a gasolio.

Di seguito, invece, vi riportiamo la lista dei costi della manutenzione della caldaia.

  • Il bollino blu potrebbe avere un costo tra i 30 e i 100 euro;
  • La revisione della caldaia potrebbe costare tra i 70 e i 100 euro;
  • Fare un intervento completo, ovvero di manutenzione, controllo dei fumi e di bollino blu costa tra i 100 e i 150 euro.







Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.