Accensione Riscaldamento 2019 Firenze: quando partono i termosifoni


Accensione Riscaldamento 2019 Firenze: quando partono i termosifoni




Se abitate nella splendida città fiorentina, abbiamo pensato che potesse esservi utile darvi qualche informazione sulla data di accensione riscaldamento Firenze e di spegnimento del riscaldamento, per quanto riguarda l’anno 2018/2019.

Qualche informazione sui riscaldamenti e sull’Italia

Coloro che usufruiscono del riscaldamento autonomo, sanno che quest’ultimo è regolato per legge. Perché? Be’, perché l’Italia è una penisola molto affascinante dal punto di vista climatico. Da nord a sud, il meteo cambia sensibilmente.

L’inverno è ormai prossimo, ma non in tutte le regioni d’Italia. C’è sempre una gran differenza di clima tra chi abita a Milano e chi, magari, abita a Catania. Ma qual è il meteo in Toscana? E qual è la zona di riferimento?

La regione Toscana, pur essendo collocata al centro-nord, vanta un meteo molto mite. L’influsso del mare può condizionare sensibilmente il meteo e determinarne la temperatura nel corso dell’anno.




Firenze è tendenzialmente una città molto calda, soprattutto in estate. Non è escluso, comunque, che l’inverno possa essere molto rigido, freddo, dunque è necessario prendere le dovute precauzioni e proteggere le nostre abitazioni dal freddo.

Di seguito, vi riportiamo la tabella in cui rientra la città di Firenze.

Quando si accendono i riscaldamenti a Firenze: tutte le info a riguardo

Per fare fronte ai bisogni di tutte le regioni, si è pensato di suddividere l’Italia in varie zone climatiche, dalla A alla F. Ogni zona ha una data di accensione e di spegnimento del riscaldamento ben precisa, così come variano anche le ore di accensione al giorno.

Per quanto riguarda la città di Firenze e la sua provincia, rientra nella Zona D. Di seguito, vi riportiamo tutti i dati della sua tabella.

  • La data di accensione è il primo di novembre del 2018, mentre la data di spegnimento è il 15 di aprile del 2019. Sono previste 12 ore di riscaldamento giornaliere.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.