Contratto di affitto annuale, semestrale o mensile: c’è differenza?


Contratto di affitto annuale, semestrale o mensile: c’è differenza?




Per comprendere al meglio cosa significano i contratti di affitto annuale, mensile e semestrale, bisogna fare una distinzione tra i vari tipi di contratto che si possono stipulare tra il proprietario e l’inquilino.

Il contratto a uso transitorio: come funziona?

Nello specifico, il contratto che dura un anno, sei mesi o un mese si chiama a uso transitorio. Ricordate che c’è differenza tra il contratto a uso transitorio e il contratto a uso turistico: il primo va da un minimo di 31 giorni, mentre il secondo ha una durata tra 1 e 30 giorni. Trascorsi i 30 giorni, si chiama a uso transitorio.

Cosa ha di particolare questa tipologia di contratto? Spesso, i proprietari vogliono evitare di fermare una casa per troppo tempo, perché magari prima o poi gli tornerà utile, oppure perché intendono vendere.

Nel frattempo, è sempre preferibile affittare l’abitazione. Il motivo è semplice: una casa in cui le imposte si tengono chiuse, una casa non vissuta deperisce molto più in fretta ed è soggetta a muffe e umidità, soprattutto in determinati luoghi.




Per quanto tempo posso affittare la mia abitazione?

A questo proposito, viene in aiuto il contratto a uso transitorio, che possono utilizzare tutti i proprietari per offrire la propria casa ai futuri inquilini. Come abbiamo specificato prima, questa tipologia di contratto ha un tempo ben preciso: la sua durata varia tra un mese e diciotto mesi.

Ovviamente, è possibile inserire delle clausole nel contratto: nulla vi vieta di affittare solamente per un mese, per sei mesi o per al massimo un anno. Questo, infatti, è uno dei contratti che danno maggiore flessibilità. Inoltre, sono anche molto apprezzati dagli inquilini che si trasferiscono per lavoro e che cercano una soluzione momentanea in cui insediarsi.

In fase contrattuale, dunque, specificherete sul contratto qual è la durata dell’affitto e quando terminerà.

 




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.