Periodo Accensione Riscaldamento Calabria 2019: quando si accendono i caloriferi


Periodo Accensione Riscaldamento Calabria 2019: quando si accendono i caloriferi




Ogni zona d’Italia ha un periodo di accensione dei riscaldamenti autonomi diverso, in base al clima e alla temperatura. In questo articolo, parleremo della regione Calabria, che si trova al Sud Italia e che ha un clima molto mite rispetto ad altre regioni ecco perché ogni regione ha una zona che regola il periodo accensione riscaldamento.

Perché l’Italia è suddivisa in zone per l’accensione dei riscaldamenti?

Con i riscaldamenti autonomi, è stato necessario suddividere l’Italia in varie zone, dalla A alla F. In ogni zona rientrano delle regioni o alcune delle maggiori città italiane e le sue province. Per quanto riguarda la Calabria, sappiamo che il suo clima è tipicamente mite.

In autunno e in inverno, le temperature scendono, ma le città che subiscono l’influsso del mare possono anche offrire delle giornate soleggiate, in cui non è necessario indossare il cappotto, la sciarpa e il cappello.

Ma come funziona il riscaldamento per le abitazioni? Cosa c’è da sapere a riguardo? Qual è la zona di riferimento della Calabria?




I vari riscaldamenti autonomi non cominciano con una data precisa in tutta Italia. Anzi, ogni regione (e a volte varie città di una stessa regione sono separate) ha una sua data di accensione dei riscaldamenti. Qual è il calendario del 2019?

In quale Zona di accensione riscaldamento 2019 rientra la Calabria?

La Calabria rientra nella Zona C d’Italia.

  • La data di accensione dei riscaldamenti 2019 per la Calabria è stata fissata al 15 novembre del 2018. La data di spegnimento, invece, è stata fissata il 31 marzo del 2019. La durata giornaliera totale del riscaldamento è di 10 ore.

Come potete vedere, le ore sono molto ridotte rispetto, magari, alla regione Lombardia, in cui sono 14. In alcune zone della Calabria, in cui il mare non cambia il clima e c’è una temperatura tipica di montagna, il riscaldamento è sicuramente più importante, ed è fondamentale averlo nella propria abitazione.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.