Lampade da tavolo: come scegliere quella giusta


Lampade da tavolo: come scegliere quella giusta




Le lampade da tavolo non sono solo un elemento di arredo indispensabile, bensì un’aggiunta perfetta alla vostra scrivania o al vostro comodino. Quando cala la sera, non vogliamo appesantire ulteriormente la vista con la luce del lampadario e quindi il perfetto complemento di arredo è la lampada.

Dunque, dobbiamo ricorrere all’utilizzo di una semplice lampada, che magari genera un’atmosfera soffusa e, perché no, romantica. Affaticare gli occhi potrebbe davvero arrecare un danno sul lungo termine, come un calo della vista.

Come scegliere la lampada perfetta per le nostre esigenze? Ci sono numerose cose da sapere e dobbiamo fare attenzione anche allo stile, al design e all’illuminazione.

Possiamo anche decidere di acquistare una lampada a basso consumo energetico, che non peserà affatto sulla bolletta elettrica e che vi permetterà di tenerla accesa per qualche ora.




Ecco a voi i nostri consigli su come scegliere la lampada da tavolo!

Come scegliere la lampada da tavolo giusta per voi

  1. Stile: in base alla stanza in cui posizionerete la lampada, avrete una vasta scelta di stili, dal classico al moderno, fino ai sottogeneri che hanno fatto la storia lungo le epoche. Oltre a essere funzionale ed essere sfruttata per l’illuminazione, la lampada è considerata un complemento di arredo perfetto. Il primo consiglio che vogliamo darvi è di scegliere lo stile;
  2. Dimensioni: ci sono molteplici lampade in commercio, abbiamo una vasta scelta non solo sullo stile, ma anche sulle sue dimensioni. Non sottovalutate questo fattore: che dobbiate metterla sulla scrivania o sul comodino, contate le dimensioni e considerate varie soluzioni di conseguenza;
  3. Consumo: come vi abbiamo accennato prima, è importante leggere anche i Watt della lampada. Potrete leggere questa informazione sulla scatola della lampada. I watt, in poche parole, indicano quanta energia ha bisogno la lampada per funzionare. Più alti saranno i watt, più spenderete in energia elettrica.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.