Top cucina in acciaio: bello ma delicato


top cucina acciaio




State valutando di cambiare il top della cucina e vi piace l’acciaio? Non possiamo darvi torto: è davvero molto bello da vedere, ma, purtroppo, ha i suoi svantaggi. L’acciaio è sicuramente uno dei materiali più comuni quando parliamo di cucina: la rubinetteria è in acciaio, anche le nostre padelle o pentole sono in acciaio, e se avete deciso di installare una penisola allora con questa superficie aggiungerete un certo valore al vostro arredamento cucina.

Possiamo scegliere anche il top cucina in acciaio, ma ci sono i suoi contro. Ma, prima di tutto, vogliamo parlarvi dei vantaggi di questo materiale. È resistente, quindi significa che graffi e abrasioni non riusciranno a scalfire la superficie, almeno nei primi tempi. Inoltre, contrariamente ad altri materiali, con l’acciaio potrete prevenire le fastidiose bolle di acqua che, sul lungo termine, rovinano il top e l’estetica della cucina.

Da questo punto di vista, il top cucina in acciaio diventa il nostro migliore amico. Inoltre, se parliamo di acciaio inossidabile, i vantaggi raddoppiano.

Un top bello da vedere, ma con qualche contro

Quando prima vi abbiamo detto che l’acciaio (soprattutto inox) è molto resistente, non avevamo tutti i torti. Ci troviamo davvero di fronte a un materiale ottimo sotto molti punti di vista e anche piuttosto igienico, dunque facile da pulire.




Ma allora perché l’acciaio è delicato? Be’, sul lungo termine, dovremo davvero prestare molta attenzione ai graffi, che rischiano di rovinare il top e di essere in bella mostra. Per questo motivo, vi consigliamo sempre di fare attenzione a come lo utilizzate e ai coltelli.

C’è anche da aggiungere che la sua elevata resistenza al calore e la naturale estetica lo rende comunque uno dei più acquistati. E, alla fine, c’è anche se bisogna prestare attenzione ai graffi, in molti decidono di acquistarlo comunque. Vi consigliamo di acquistare dei prodotti specifici in commercio per prevenire i graffi.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.