Rubinetti bagno: quanto costano in media?


rubinetti bagno




Quanto costano in media i rubinetti del bagno? Quali caratteristiche dovrebbero avere per essere di ottima qualità? Oggi vogliamo parlarvi delle loro funzionalità speciali e guidarvi lungo l’acquisto anche perché da questa scelta dipenderà il costo ristrutturazione bagno.

Stiamo parlando di un prodotto indispensabile nel nostro bagno, che non deve in alcun modo mancare. L’acqua scorre proprio grazie ai rubinetti: ci basta regolare l’intensità della temperatura grazie a loro.

Negli ultimi tempi, abbiamo assistito a una leggera modifica dei rubinetti. Diciamo che le marche hanno deciso di puntare sull’estetica, oltre che sulla funzionalità. Ne consegue che è aumentato leggermente il prezzo.

Certo, possiamo ancora oggi trovare dei rubinetti più economici. Fare economia si traduce sempre con cattiva qualità? In realtà no, e possiamo anche rimanere connessi sugli shop online per acquistare un prodotto in offerta.




Per esempio, tra le marche più note, citiamo Ikea e Leroy Merlin. Ambedue giocano sull’estetica e sulla funzionalità, ma a un prezzo davvero imbattibile. Anche lo store online Amazon, il colosso, cerca di offrire ai propri clienti dei rubinetti a poco prezzo.

Tra funzionalità ed estetica: quanto costano esattamente i rubinetti per tipologia

Il costo dipende anche e soprattutto dalla tipologia del rubinetto. Di seguito, troverete una lista con le possibili variazioni di prezzo per ogni tipologia di rubinetto per il bagno.

  • Il costo dei rubinetti del lavabo è di circa 60/70 euro. Tuttavia, il prezzo potrebbe arrivare anche a sfiorare 300 euro, in base al modello, alle funzionalità e al marchio.
  • Il prezzo del rubinetto per la vasca, invece, ha un costo tra 500 e 250 euro. Anche in questo caso è il design a pesare maggiormente sulla variazione.
  • Per la doccia, il costo potrebbe essere un po’ più alto. Infatti, ci sono dei modelli che partono da 100 euro fino ad arrivare oltre 500 euro.