Enel, come pagare una bolletta scaduta


offerte enel




Partiamo dal presupposto che possiamo dimenticare di pagare una bolletta, oppure possiamo riceverla già scaduta. Certo, sono inconvenienti spiacevoli, che ci mandano un po’ nel panico. Come possiamo pagare una bolletta scaduta? C’è una sanzione? Affrontiamo l’argomento con tranquillità, perché non è successo nulla di irreparabile. Inoltre se non ce la fate a pagare sarebbe meglio controllare se esistono offerte Enel per poter risparmiare.

Pagare una bolletta scaduta: cosa sapere?

Dobbiamo innanzitutto distinguere due tipologie di bollette scadute: avete passato il limite di pochi giorni, oppure c’è un caso di morosità. Se la bolletta è scaduta da qualche giorno, non temete: vi basterà pagarla immediatamente.

Purtroppo, lo stesso discorso non si applica sulle bollette scadute da qualche mese. Un caso di morosità, ad esempio, prevede un primo stacco della corrente (riduzione dei kW disponibili) e comunicare l’avvenuto pagamento all’Enel. Infine, nel caso in cui la bolletta sia scaduta da troppo tempo, potreste incorrere negli interessi di mora.

Per saldare il debito della bolletta scaduta, potrete recarvi agli sportelli postali, oppure farlo comodamente online, accedendo al vostro account sul sito dell’Enel.




Consigli su come pagare sempre la bolletta in tempo

In ogni caso, è possibile decidere di affidarsi a un nuovo servizio, ovvero il pagamento delle bollette online con addebito RID sul conto corrente. Questo nuovo servizio vi permetterà di essere sempre in positivo con il vostro fornitore di energia elettrica e di non incorrere, appunto, in questi spiacevoli disguidi.

Purtroppo, sono molteplici i motivi per cui ci dimentichiamo di pagare la bolletta. A volte, crediamo che sia stata già pagata, oppure non l’abbiamo ricevuta in tempo e purtroppo ormai è vicina alla scadenza.

Insomma, in ogni caso, come potete vedere, a meno che non la paghiate per settimane – o mesi – la situazione è facilmente risolvibile in pochi minuti. Recatevi al primo sportello postale, saldate il vostro conto e avvertire l’Enel di averlo fatto. In pochissimo tempo, avrete risolto il problema.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.