Bolletta persa: come richiedere il duplicato?





Capita a tutti almeno una volta nella vita: avete perso la vostra bolletta della luce, del gas, di internet? Può succedere: magari, credevate di averla pagata e l’avete gettata, oppure non l’avete ricevuta affatto. Consigliamo sempre di tenere la bolletta per qualche mese prima di metterla nella spazzatura, così da potere gestire al meglio i pagamenti. Inoltre registrandovi sulle piattaforme online delle compagnie potete tenere sotto controllo i consumi e capire come risparmiare sulle bollette.

In ogni caso, è possibile richiedere il duplicato della bolletta. Inoltre, vi daremo un piccolo consiglio: oggi, possiamo scegliere tra bollette cartacee e bollette online. Vi spiegheremo come funzionano quest’ultime e come richiedere il duplicato facilmente.

Può capitare, inoltre, che la bolletta non venga recapitata. Una casualità, uno sbaglio, insomma: la bolletta non è arrivata, che cosa fare a questo punto? Grazie a internet e alla moderna tecnologia, è possibile entrare nel servizio clienti del proprio gestore e richiedere immediatamente un duplicato.

Se non avete internet, in alternativa avete a disposizione il servizio clienti tramite l’apposito numero di telefono.




Come possiamo richiedere il duplicato della nostra bolletta?

Vi consigliamo di rivolgervi nell’immediato al gestore per ricevere la bolletta e saldare il conto totale. Prima abbiamo menzionato le bollette online e, in effetti, possono essere un modo molto pratico e veloce per essere sempre in positivo con i pagamenti.

È in crescita il numero di persone che decidono di collegare il proprio conto corrente alla bolletta online: la cosa interessante è che non dovrete fare nulla. Nel momento in cui riceverete la bolletta tramite e-mail, la banca verserà i soldi al gestore: internet, luce, gas, ogni servizio offre questa prestazione. L’addebito RID – il pagamento delle utenze tramite conto bancario – funziona in modo semplice e veloce. Se non volete l’addebito diretto, potete pagare ugualmente le bollette online, risparmiandovi la fila alle poste, accedendo alla Home Banking della vostra banca. È un metodo davvero semplice per gestire i conti e le bollette!




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.