Befana, quanto si spende per una calzetta?


Befana




Befana, quanto si spende per una calzetta? E’ questa una delle tantissime domande che ad oggi si pongono moltissime persone. Andiamo a scoprirne di più.

La calza della Befana è una tradizione che riporta gran parte di noi a vivere i tempi dell’infanzia, quando si appendeva il calzino e la mattina dopo lo si trovava pieno zeppo di dolci o caramelle. Quelle preconfezionate si possono trovare in tutta tranquillità al supermercato, ma spesso sono carissime rispetto al contenuto che hanno al loro interno.

Riempire la calza della Befana: ecco qualche idea

Una delle primissime coese che viene in mente quando si tratta di dover riempire la calza della Befana sono senz’altro i dolcetti vari e le caramelle. Come già detto poco sopra, in commercio ci sono  ormai un’infinità di calzette già pronte, ma spesso il costo è altissimo si parla infatti anche di 10-15 euro il che non è poco.

Preparando voi la calza potrete risparmiare tantissimo: acquistate le caramelle e i cioccolatini in confezioni presso qualunque supermercato e discount approfittando magari delle varie offerte del momento. Sarà più vantaggioso e scoprirete nuovi marchi eccellenti, anche se non particolarmente conosciuti.




Al posto della tradizionale calza della Befana cosa regalare? Cerchiamo di scoprirlo insieme

Se invece al posto della tradizionale calza di dolci o caramelle volete regalare altro, qualche idea che vi consigliamo seriamente di prendere in considerazione è la seguente:

  • Calza della Befana cosmetica con trucchi e molto altro
  • Calza della befana bricolage
  • Calza golosa con tanti dolci e caramelle
  • Calza per chi è stato cattivo con un biglietto di rimproveri, carbone ecc…

A voi la scelta. Cercate di fare un acquisto che possa rendere felice la persona a cui volete regalare la calza. Una cosa è certa, come ben si sa quello che conta di più è il pensiero.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.