Orto a gennaio, cosa si pianta in questo periodo


Orto a gennaio




Orto a gennaio, cosa si pianta in questo periodo dell’anno? E’ questo uno degli argomenti che per gli appassionati o per chi si avvicina all’orto per avere prodotti a km 0 ricerca.

Tra i mesi più freddi dell’anno

Come gran parte di voi ben saprà, se non tutti, il mese di gennaio è considerato uno dei mesi invernali maggiormente più freddi, ragione per cui si semina praticamente solamente in coltura protetta e non ci sono tantissimi trapianti da fare in questo mese. Nello specifico per chi coltiva in zone fredde, come quelle settentrionali del nostro paese o in paesi di montagna, il mese di gennaio rappresenta senza ombra di dubbio un periodo di riposo più che di semina.

Tuttavia gennaio è anche il mese che va ad aprire l’anno e all’orticoltore spetta il lavoro di preparazione dell’orto primaverile. A causa delle temperature la semina si fa sopratutto indoor e in seminiera, un ambiente riscaldato consente senza alcun problema di preparare piantine che potranno essere trapiantate in primavera.

Le semine nel corso del mese di  gennaio si fanno dunque prevalentemente in contenitori ad alveoli che stanno in ambienti a letto caldo, oppure al limite protetti da un tunnel non riscaldato. Il seme va messo in terriccio soffice, sterile e sciolto.




Fatta questa premessa, per non confondervi vi elenchiamo quali sono le possibili semine del mese di gennaio.

Ecco quali ortaggi si piantano a gennaio:

  • Aglio (si piantano gli spicchi direttamente nell’orto in pieno campo).
  • Basilico (semina in semenzaio a letto caldo o ambiente riscaldato).
  • Lattuga (in semenzaio o in tunnel freddo).
  • Melanzana (semenzaio riscaldato).
  • Peperone dolce (semenzaio riscaldato).
  • Peperoncino piccante (semenzaio riscaldato).
  • Pomodoro (in contenitori a vasetti oppure in semenzaio a letto caldo dalla seconda metà di gennaio).
  • Cetriolo (si semina in contenitori a vasetti verso fine gennaio).
  • Cipolla (si trapiantano i bulbilli in pieno campo).
  • Cicoria (si semina a file in tunnel freddo).
  • Ravanello (tunnel freddo).
  • Rucola (tunnel freddo).
  • Timo (semenzaio).
  • Valeriana (tunnel freddo).
  • Zucchine (in contenitori a vasetti oppure in semenzaio a letto caldo, da fine gennaio).


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.