Antifurto casa, quale scegliere


Antifurto




La sicurezza della propria casa è molto importante, soprattutto quando si è spesso e per tanto tempo fuori casa. Quindi, si può aver voglia di dotare la propria abitazione di un antifurto: tante sono le proposte e quindi scegliere non può essere facile.

Come si suddividono gli antifurti

Innanzitutto, gli antifurto si distinguono in attivi (allarmi sonori) e passivi (inferriate, porte blindate, cancelli). L’antifurto attivo è quello che interagisce con l’utente grazie all’emissione di una sirena oppure di chiamate telefoniche che arrivano quando in casa entra un malintenzionato. Ancora, grazie ad apposite applicazioni, si potrà visionare in tempo reale la propria casa (proprio perché saranno state posizionate delle videocamere).

Sempre di più i sistemi di antifurto sono diventati facili e veloci da installare e da utilizzare.

Si compongono di diversi elementi:

  • centralina antifurto che è quello che aziona la sirena e di solito va posizionata vicino la porta di ingresso;
  • sensori di movimento che rilevano la presenza anomala di persone indesiderate;
  • sirena esterna, è per lo più un elemento visivo che deve distogliere i ladri dall’entrare in casa proprio perché segnala la presenza di un antifurto.

Il sistema di antifurto migliore da scegliere al giorno d’oggi è quello senza fili proprio perché è più facile da montare rispetto a quello con i fili. A tal proposito è bene scegliere anche dei sistemi di allarme gestibili da remoto grazie alla ricezione di SMS o chiamate oppure applicazioni che permettono di controllare la propria casa a distanza.




In questo modo, la centralina potrà essere attivata, disattivata e controllata a distanza in totale sicurezza dal proprietario dell’abitazione.

Ancora, per avere la sicurezza al 100% che in casa non entrino malintenzionati, esistono degli antifurto in grado di rilevare i componenti della famiglia e distinguere le persone autorizzate ad entrare in casa da quelle che non possono farlo proprio per via di una tecnologia di riconoscimento facciale.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.