Fiori, un tocco di colore al nostro giardino


Fiori




Arriva la bella stagione e il giardino e il prato deve essere pronto ad accoglierci. Quale miglior modo se non dei fiori che diano un tocco di colore?

Si può optare per piante colorate ma anche sempreverdi, da posizionare in un modo scenografico lungo il giardino.

Il consiglio è quello di scegliere piante che riescano a resistere al caldo dell’estate che sta per arrivare e che, proprio grazie al sole, crescono meglio (ma che possono anche sopportare lunghi periodi di siccità).

Fra le piante migliori ci sono:

  • lavanda, dai fiori di colore lilla viola, è l’ideale per le temperature elevate. Non ha bisogno di una grande cura ma solo di annaffiature quando il terreno è completamente asciutto. I suoi fiori durano tutto l’anno ed oltre ad essere bella da vedere, è molto profumata ed ha anche funzione repellente per insetti e zanzare
  • bounganville, è la pianta adatta se si vogliono formare delle siepi. Resiste bene alle alte temperature ma deve essere annaffiata frequentemente, facendo attenzione ai ristagni
  • petunia, esistono le varietà annuali e altre perenni. I fiori possono essere di diverso colore. Però, è una pianta che soffre la pioggia e il vento perché i fusti sono molto fragili
  • verbena, è una pianta dai fiori molto belli e colorati. Va posizionata al sole la mattina e all’ombra il pomeriggio. Meglio annaffiarla regolarmente
  • campanula, è una pianta sempreverde con fiori bianco o azzurro o viola. Non supera i 5 centimetri dal terreno ma è perfetta per decorare le aiuole
  • erica, è una pianta perenne resistente che non supera i 6 centimetri di altezza dal terreno. I suoi fiori sono di colore viola porpora a grappolo ed hanno una forma a campanula
  • calipetite, dai fiori piccoli, fiorisce ai primi freddi. Per quanto riguarda la cura, meglio concimarla spesso, anche tre volte al mese.

[smiling_video id=”263940″]


[/smiling_video]


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.