Giardino, riparte la bella stagione  


Giardino




La bella stagione è arrivata e così si tende a trascorrere più tempo all’aria aperta o a dedicare del tempo al giardino, soprattutto effettuando una pulizia.

La prima cosa da fare in giardino

La prima cosa che si può fare è rimuovere le foglie secche, estirpare le erbacce e falciare il prato.

Dopo la pulitura, si può uniformare e concimare il terreno utilizzando concimi naturali da far penetrare bene nel terreno con l’aiuto di una vanga.




Se nel giardino ci sono piante perenni e cespugli, potarle così che potranno fiorire al meglio.

Si può iniziare anche a pensare alle nuove piante da piantare.

Un’altra cosa da fare è sistemare i mobili da giardino, sfruttando al meglio gli spazi: tavolini, divani, divanetti, sedie, dondoli e così via.

La primavera è però anche il periodo della semina: ci sono fiori che non hanno bisogno di molta cura e altri invece che ne hanno molto bisogno.

Ad esempio ci sono i gerani che sono perfetti anche per chi non ha il pollice verde proprio perché non hanno bisogno di molta cura.

Riescono a sopravvivere con clima mite ma anche in inverno e in estate e, oltre ad essere belli da vedere, allontanano le zanzare; possono essere piantati in vasi o direttamente nel terreno.

Altri fiori che non hanno bisogno di molta cura e sono resistenti al freddo ma anche al caldo sono le viole, le primule e le aquilegie.

Per un giardino che si rispetti l’ideale sono anche le rose rampicanti che abbelliscono e soprattutto sono resistenti sia al caldo che alle basse temperature (infatti in inverno l’ideale è proteggerle dal gelo utilizzando del cellophane).

Sempre questo è il periodo adatto per piantare i bulbi estivi di fiori come

begonie, gladioli, gigli, calendule e dalie: sono fiori molto belli da godersi in estate ma che però non resistono alle basse temperature e quindi dovranno essere raccolti prima dell’inverno.
[smiling_video id=”270978″]


[/smiling_video]


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.