Sconto in fattura caldaie a pellet, che significa?


caldaie




Se si vuole sostituire la vecchia caldaia, si può beneficiare dello sconto direttamente in fattura. Questa tipologia di caldaie, oltre a ridurre i consumi di gas mediamente del 25-30%, consentono un notevole abbattimento di sostanze nocive nell’aria, a tutto beneficio dell’ambiente.

Lo Stato ha subito messo a disposizione degli incentivi fiscali a favore di chi acquista una caldaia a condensazione. L’ecobonus per la sostituzione della caldaia è stato prorogato di anno in anno ed è valido anche per l’anno 2022 fino al 31 dicembre.

In particolare:

  • ecobonus 50%: se si sostituisce esclusivamente la vecchia caldaia con un modello di classe A o superiore
  • ecobonus 65%: se, oltre a sostituire la vecchia caldaia con un modello in classe A o superiore, si installano anche strumenti evoluti di termoregolazione (valvole termostatiche o termostati evoluti)

La detrazione fiscale viene quindi riconosciuta al cittadino che richiede l’installazione della caldaia attraverso un credito di imposta, che può essere detratto in 10 quote di pari importo in sede di dichiarazione dei redditi.




La novità è che il credito fiscale maturato con lo Stato può essere ceduto ad un altro soggetto, il quale ne liquiderà il controvalore e il cliente potrà recuperare immediatamente parte della spesa.

Il credito di imposta può essere quindi ceduto in due modi:

  • cedendolo ad un istituto di credito, che lo acquista offrendo un valore compreso tra il 75% e l’80% del credito acquistato
  • mediante lo sconto diretto in fattura: con questa formula, l’installatore acquisisce il credito di imposta dal cliente, offrendo direttamente uno sconto nella fattura di acquisto e installazione. Molti stanno scegliendo questa opzione per quanto riguarda la sostituzione della caldaia in quanto si risparmia da subito senza dover anticipare soldi per recuperarli poi in una fase successiva.

[smiling_video id=”396305″]


[/smiling_video]


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.