Arredare casa, come abbinare il classico al moderno


Arredare casa, come abbinare il classico al moderno




Arredare casa può essere divertente per una serie di motivi: pensate all’accostamento di due stili completamente diversi tra loro, come il classico e il moderno. Sono due opposti, e sembra quasi un ossimoro metterli insieme. Eppure, potreste ottenere un effetto visivo davvero spettacolare, se seguite qualche dritta. Inoltre la tendenza arredamento 2018, pare che vada verso una sorta di contaminazione di diversi stili.

Arredare casa, classico e moderno: come possono convivere?

In Italia, non è così scontato trovare nella stessa casa una credenza antica e un divano moderno. Questo accade perché abbiamo sempre subito l’influenza del classico, ma ci siamo appassionati ultimamente anche alle tendenze moderne che arrivano dagli altri paesi. Normalmente, il nostro stile è prettamente classico, ispirato alle caratteristiche dei grandi palazzi dei signori rinascimentali.

Per unire questi due stili, è importante ricordare che non devono fare, ovviamente, a pugni. Se la vostra stanza è già colma di mobili e oggetti, vi sconsigliamo di porre ancora possibili arredi. Se lo stile della vostra casa è prettamente classico, qualche oggetto moderno di arredo va collocato in punti strategici, senza strafare. Giocare con i contrasti è sempre un’ottima idea: considerate i colori dei mobili, le sfumature, e cercate per i mercatini qualcosa che possa ravvivare l’ambiente, senza sovrastarlo.

Oggetti di arredo: quali sono i migliori?

In una casa con un’impronta moderna, invece, gli oggetti di arredo classici sono spesso usati, per dare un tocco in più. È raro trovare una casa completamente moderna, che non abbia in qualche modo l’influenza di un altro stile.




Ikea, per esempio, offre degli ottimi esempi di stanze in cui classico e moderno convivono alla perfezione: bastano poche caratteristiche di ognuno per creare qualcosa di scenico e importante. La cosa giusta da fare è creare un equilibrio tra i due stili: nessuno dei due deve sovrastare l’altro. Gli arredi in legno, per esempio, sono un ottimo esempio di arredamento classico che può convivere con il moderno.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.