Pavimenti laminati, facili da installare e a buon prezzo


Pavimenti laminati




I pavimenti laminati sono sempre più ricercati e al tempo stesso installarli è un gioco da ragazzi. Ecco tutto ciò che c’è da sapere a riguardo.

Dopo tanto avete scelto il vostro pavimento laminato preferito? Allora sicuramente volete vederlo immediatamente posato al più presto. Nel post odierno vi spiegheremo noi come fare: potete scegliere di affidarvi a veri professionisti che ovviamente hanno un costo oppure agire in totale autonomia.

Pavimenti laminati, facile grazie al sistema ad incastro

Qualunque sia la vostra scelta, il sistema a incastro comodo è in grado di garantire che il processo di installazione del proprio nuovo pavimento in laminato sia veloce ed esente di problemi.

Come installare il pavimento in laminato in pochi clic

  • Mettere la prima fila di listoni iniziando dall’angolo. Posate il laminato mettendo la primissima asse con la rifinitura verso su e con il maschio dalla parte del muro;
  • A questo punto posizionate i distanziatori, degli accessori che di solito sono caratterizzati da uno spessore di 0.5 e 1 cm in grado di simulare la presenza di un comune battiscopa;
  • Proseguite con la posa delle assi per tutta la lunghezza del muro, cercando in ogni modo di inserire nel miglior modo la linguetta del listone sotto la scanalatura del precedente. Abbassando molto lentamente l’asse avverrà l’incastro e di conseguenza si potrà procedere con le successive senza riscontrare alcun problema.
  • Arrivati all’ultimo listone sarà necessario tagliare su misura per poterlo incastrare perfettamente. Servirà fare un lavoro di massima precisione dunque serve avere una sega circolare.
  • Continuate con la seconda fila: mettete l’asse a 30 gradi incastrate di lato il listone a quello della prima fila. E’ consigliato iniziare con quello che è rimasto del taglio del listone finale, cosi da avere una copertura sfalsata.
  • Affidandovi ad un blocco di legno e un classico martello, date dei colpi decisi laterali alle assi per fare unire alla perfezione con quelle della prima fila. Continuate allo stesso modo per tutta la pavimentazione.
  • Infine, per quanto riguarda l’ultima fila tagliata le assi a misura in modo che siano incastrate alla perfezione e la superficie sia ricoperta completamente.







Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.