Shabby chic, dare vita a vecchi mobili


Shabby chic




L’arredamento shabby chic è sempre più apprezzato al giorno d’oggi, un qualcosa di fantastico che sempre più sta attirando l’attenzione di tantissime persone. Shabby chic, dare vita a vecchi mobili per una casa con uno stile antico e romantico.

Rinnovare i vecchi mobili con lo stile shabby chic

Che ne pensate di trasformare un qualsiasi mobile di casa in un mobile classico dal sapore antico e colorato? Quanti di voi ad oggi conoscono lo stile shabby chic? Parliamo di uno stile di arredo non proprio di ultima generazione con un aspetto prevalentemente retrò, ma al tempo stesso elegante. Predilige sopratutto colori chiari ed è idoneo per i mobili di legno non più nuovi, basta infatti dipingerli di bianco, grigio, avorio o un color pastello a proprio piacimento.

I mobili tra le altre cose non devono per forza essere verniciati per tenere un aspetto di altri tempi. Se poi a tutto ciò volete unire dei complementi d’arredo vintage andrete sul sicuro.

Shabby chic è soprattutto ridar vita ad un vecchio mobile

Riepilogando, lo shabby chic non è altro che l’emblema della filosofia del recupero, ecco perché un vecchio mobile, dopo essere stato dipinto nuovamente e personalizzato in base alle proprie necessità con qualche dettaglio, può diventare magicamente il punto forte della vostra casa.




Non rimane che prendere dalla soffitta un vecchio armadio di legno o semplicemente da casa e iniziare a dipingerlo di bianco, una volta che avrete terminato del tutto vedrete che il risultato vi farà rimanere a bocca aperta. Nei negozi specializzati in tutto questo troverete tutto ciò che vi serve per davvero e anche qualcosa in più per rendere la vostra casa elegante diversa dal consueto.

Quanti di voi erano a conoscenza dello stile Shabby chic? Vi piace? Cosa ne pensate a riguardo? Fateci sapere le vostre opinioni qui sotto dove è presente il box dei commenti.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.