Orto, cosa si raccoglie ad agosto


Orto




Orto ad agosto cosa si raccoglie? Il mese di agosto è certamente uno dei periodi più complicati sotto ogni aspetto per quanto concerne la cura dell’orto. Chi in questo periodo ha a disposizione qualche giorno di ferie, potrà sicuramente dedicarsi al meglio non solo alla semina dell’orto ma in particolar modo alla raccolta.

Il raccolto del mese di agosto

Come è risaputo, il raccolto del mese di agosto è tra i più ricchi in assoluto. A seconda di ciò che si è seminato nei mesi prima, potrete scegliere fra:

  • angurie
  • basilico
  • barbabietole rosse
  • biete
  • broccoletti
  • cetrioli
  • cipolle
  • fagioli
  • melanzane
  • zucchine
  • zucche estive
  • peperoni
  • pomodori
  • sedano

Varietà da trapiantare in agosto

Per quanto concerne il trapianto, infine, durante il mese di agosto a seconda di quanto seminato precedentemente dentro i semenzai, potrete approfittare del vostro tempo libero per occuparvi del trapianto di: carciofi, barbabietole, cavolo cappuccio, cavolo verza, cavolfiore, sedano, cicoria, cavolo broccolo e per finire sedano rapa.




In questo mese la cosa più importante per la coltivazione dell’orto è la cura. Infatti con il caldo è bene avere maggiore attenzione specialmente quando si annaffia per evitare che l’acqua e il caldo possano bruciare le colture. Il periodo migliore infatti per irrigare l’orto è senza dubbio la mattina presto oppure la sera al calare del sole, quando le temperature sono più miti.

Il fascino dell’orto

Oltre ad avere prodotti perfettamente a km 0 dal produttore (che sarete voi) al consumatore (sempre voi) l’orto riesce a calmare la tensione e i livelli di stress proprio per la sua funzione “rilassante”. Infati la soddisfazione nel vedere nascere le proprie piante e che queste poi diano dei frutti che si possono mangiare è indescrivibile. Ovviamente la cosa principale che noterete è il sapore ben diverso da quello della verdura acquistata nei supermercati e soprattutto la tracciabilità che sarà per ovvi ragione documentatissima.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.