Feng shui, come disporre le luci in casa


Feng shui




Feng Shui, come disporre le luci in casa? Cerchiamo di capirne meglio su un argomento molto ricercato e che trasforma la casa in un angolo di relax dove vivere.

Per chi fino ad oggi non ne avesse mai sentito parolare, il Feng Shui non è altro che una disciplina antica cinese piuttoso complessa, complicata da spiegare senza rischiare seriamente di banalizzarla, ma tentando nell’impresa.

Il feng shui è una filosia che ha come obiettivo principale stabilire un contatto fra natura e uomo con lo scopo di creare un’armonia universale ed equilibrio fra le corrette energie. Detto questo, come disporre le luci in casa se si ci si affida a tutto ciò?

Illuminare secondo il Feng Shui: consigli per farlo bene

Per andare ad arredare al meglio e illuminare il prioprio apparamento stando alle regole del Feng Shui non serve acquistare tassativamente lampade o mobili che abbiano un look orientale. Basta sistemare gli arredi nella maniera corretta e, logicamente, anche le luci. L’illuminazione, in poche parole, varia in base all’attività che si andrà a fare in una data stanza.

La dottrina del Feng Shui è la seguente:

  • Non ama particolarmente i faretti usati per andare ad illuminare tutto quanto l’ambiente di casa: la luce dei fareti non è idonea ad essere la sola illuminazione dell’ambiente, ma sono idonei per andare ad illuminare i particolari dell’abitazione come oggeti e quadri d’arredo che meritano di essere messi in bella mostra;
  • Non ama le varie lampade da terra che mandano luce verso su: questo genere di lampade non vanno a creare un flusso energetico buono perchè creano una luce eccessivamente piatta e impersonale in particolare se la mandano verso su;
  • Nessun lampadario in camera da letto: in camera è bene non mettere nessun genere di lampadario che faccia luce direttamene sul letto. Meglio optare per lampade a stelo o da comodino;
  • Nessun materiale metallico: evita le lampade fatte di plastica o metallo. Meglio quelle in vetro o legno;
  • Addio spigoli: stando alla filosia in questione, negli spigoli vanno ad annidarsi gli spirii cattivi. Ecco perché è consigliato scegliere forme circolare – arrotondante -;

Conclusioni

In poche parole, per andare a creare armonia e al tempo esso equilbrio, dunque, è consigliato procedere all’acquisto di lampade da terra con tanto di diffusori che vanno ad irradiare luce soffusa e diffusa invece che verso su.

Il risultato finale sarà un ambiente di casa estremamente accogliente che da una valida mano alla conversazione. Consigliate eventualmente anche le lampadine al Led che non emettono alcuna radiazione.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.