Cappotto termico, ci sono delle ditte certificate?    


Cappotto




Fra gli interventi di efficientemento energetico più in voga negli ultimi tempi c’è l’apposizione del cappotto termico, che permette di ridurre i consumi e di avere un ambiente fresco in estate e caldo in inverno. Inoltre in questo periodo è possibile accedere all’ecobonus 110%.

Questo intervento è anche oggetto di molte agevolazioni fiscali e così sempre più persone decidono di farlo apporre in casa propria.

Ci sono delle ditte certificate per farlo?

Va detto che le ditte che si occupano di questo tipo di interventi dovrebbero impiegare sistemi dotati di certificazione ETA del cappotto termico.

La certificazione ETA è un documento valido a livello europeo che garantisce che il cappotto termico sia stato testato e che i suoi componenti funzionino in maniera ottimale.




L’applicazione del cappotto termico, infatti, deve seguire determinati criteri (in genere stabiliti dal produttore). È proprio il produttore che garantisce le prestazioni del cappotto termico, solo se questo viene apposto nella maniera giusta.

Infatti l’addetto alla posa deve conoscere la maniera giusta per l’apposizione del cappotto termico ed è ancora meglio se dimostra di essere competente al cliente, in modo che decida di affidare a lui lo svolgimento dell’intervento.

Ecco perché, quando si decide di far apporre il cappotto termico a casa, è meglio rivolgersi a ditte in cui lavorino figure professionali certificate, i cosiddetti posatori di sistemi di isolamento termico a cappotto (secondo la norma UNI 11716).

La stessa norma stabilisce le conoscenze, abilità e competenze dei posatori, suddivisi in due livelli.

Il posatore di base che:

  • verifica l’adeguatezza dei materiali, delle attrezzature per la posa e lo stato del cantiere
  • gestisce e organizza la postazione di lavoro
  • prepara il supporto e i materiali necessari
  • installa il sistema di isolamento termico a cappotto

Il posatore caposquadra che, oltre a tutti i compiti dell’installatore di base:

  • analizza il progetto
  • definisce le modalità applicative
  • pianifica le lavorazioni in relazione al clima e all’ambiente
  • verifica la preparazione del supporto e il sistema di isolamento termico a cappotto
  • consegna il lavoro


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.