Tapparelle elettriche, serve un installatore?


Tapparelle




Le tapparelle elettriche sono un’ottima comodità in tante situazioni, perché si possono regolare a distanza. Sono quindi l’ideale soprattutto in casa di anziani o disabili o di chi ha problemi di mobilità, ma in genere per tutti coloro che vogliano una casa sempre più smart.

Si possono infatti aprire e chiudere grazie ad un pulsante o ad un telecomando a distanza, o ancora con lo smartphone.

In linea di massima è sufficiente sapere che la tapparella elettronica viene mossa da un motore tubolare che sostituisce lo sforzo meccanico compiuto da una persona.

Sul mercato esistono molti modelli che si dividono principalmente in 2 grandi categorie:

  1. Modelli a filo, il più comune che viene azionato con un pulsante fisso a parete
  2. Modelli con telecomando, semplice da installare. Non ci sono pulsanti ma si comanda a distanza appunto con un telecomando

Se non si ha abbastanza dimestichezza con l’installazione, è bene rivolgersi ad tecnico specializzato, soprattutto per i modelli che richiedono più lavoro come quelli a filo.




I modelli più semplici da installare sono quelli a telecomando e volendo ci si può cimentare da soli, seguendo questi passaggi:

  • Aprire il cassonetto
  • Sganciare la tapparella dal rullo
  • Rimuovere il rullo
  • Inserire il motore tubolare all’interno del rullo
  • Reinserire il rullo
  • Procedere con il cablaggio elettrico
  • Ricollegare la tapparella al rullo
  • Regolare i sensori di inizio e fine corsa

Se non si è in grado di farlo da soli e si vuole la certezza di un lavoro fatto bene (perché non basta che la tapparella sia di qualità), è meglio rivolgersi ad un installatore di professione oppure ad imprese di automazione dei serramenti o agli stessi venditori di tapparelle elettriche o a coloro che automatizzano quelle classiche.
[smiling_video id=”337807″]


[/smiling_video]


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.