Pavimenti in resina, quanto possono durare?


Pavimenti in resina, quanto possono durare?




Il pavimento in resina offre moltissimi vantaggi, ma è lecito chiedersi quanto possa durare. Partiamo dal presupposto che questo tipo di pavimento viene considerato normalmente molto più economico rispetto ad altri materiali.

Quanto dura un pavimento in resina? Facciamo chiarezza

È una delle scelte preferite da moltissimi italiani, perché il suo rapporto qualità/prezzo permette di arredare una stanza in modo superbo. Questo genere di pavimento, infatti, non è mai uguale a un altro pavimento: possiamo ottenere un effetto simile, sì, ma non uguale. È una caratteristica esclusiva, che ci fa sentire “speciali”.

Un altro dei vantaggi che non possiamo non citare è che è considerato un ottimo conduttore termico: in questo modo, non avrete sbalzi di temperatura nella stanza in cui è stato posto. Gli sbalzi di temperatura sono tra le principali cause dei malanni di stagione, dopotutto.

Per quanto riguarda la sua manutenzione, possiamo affermare che pulirlo non richiede molto tempo. Basta un detergente neutro per occuparci di lui; passare l’aspirapolvere e pulire con un panno le classiche macchioline.




La loro resistenza è molto alta: oltre 50 anni di durata

I principali svantaggi del pavimento in resina sono la bassa resistenza ai danni da caduta e ai graffi: tuttavia, dobbiamo essere sinceri e dire che quasi tutti i pavimenti tendono a usurarsi con il tempo.

Ma quanto possono effettivamente durare i pavimenti in resina? Parliamo di anni. Sì, nonostante sia soggetto ai graffi, il pavimento in resina resterà bello e pulito per molti anni. Con il tempo, potrebbe certamente ingiallirsi, ma stiamo parlando di decenni prima che ciò accada e comunque possiamo prendere le dovute precauzioni pulendolo a fondo e spesso, almeno una volta a settimana.

Ci sono case che hanno i pavimenti in resina da oltre 50 anni. È utilizzato anche nelle basi militari e tutt’oggi resistono. Insomma, un acquisto degno di questo nome.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.