Infissi, cosa scegliere: meglio in alluminio o PVC?


Infissi, cosa scegliere: meglio in alluminio o PVC?
Foto: iperinfissi.eu




La scelta del materiale degli infissi non è così semplice come sembra. I tre materiali più comuni sono il PVC, l’alluminio e il legno. Mentre di quest’ultimo non parleremo approfonditamente, sfideremo il PVC e l’alluminio, oggi tra i materiali infissi di tendenza 2018,  cercando di comprendere quale sia il migliore per la nostra abitazione.

Infissi in PVC o Alluminio: chi è il vincitore?

L’alluminio è un vecchio materiale, che oggi si usa davvero molto poco.

Attualmente, in commercio, esistono due tipi di infissi in alluminio:

  • Taglio freddo: questo tipo rappresenta la maggioranza degli infissi delle vecchie case. Sono in alluminio al 100% e non garantiscono un isolamento termico adeguato. Viene caldamente sconsigliato, perché la temperatura esterna si concentrerà in casa vostra. Freddo o caldo, non importa: se fuori fa un caldo infernale, anche dentro le mura di casa sarà così. Questo tipo di taglio è inadatto alla costruzione delle finestre.
  • Taglio caldo: questo è il taglio delle ultime generazioni. Tra il profilo interno e l’esterno viene collocato un materiale isolante. Si otterrà maggiore resistenza termica all’interno dell’abitazione e si avranno minori dispersioni. Per quanto il loro acquisto sia economico, ci sentiamo caldamente di sconsigliarlo. Contro il PVC, l’infisso in alluminio perde decisamente, anche il taglio caldo. Non importa l’isolamento termico, perché comunque è un prodotto scadente, che si rovinerà abbastanza in fretta. Non risparmierete sul lungo termine.

Il PVC è il materiale migliore per gli infissi

Il PVC è il materiale più utilizzato per gli infissi. Oltre a garantire il migliore rapporto qualità/prezzo, avrete degli infissi duraturi nel tempo e anche esteticamente carini da vedere. Per quanto il legno rimanga il più affascinante e soggetto a colorazioni varie, anche il PVC si difende bene e nella lotta – impari, diciamolo – contro l’alluminio stravince sicuramente.




Pertanto, consigliamo decisamente di affidarvi al PVC, senza battere occhio. Non fatevi tentare dal risparmio economico dell’alluminio, perché ne pagherete le conseguenze.

 

 




1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.