Enel, come cambiare intestatario


offerte enel




Possono essere molteplici i motivi per cui decidiamo di cambiare intestatario bolletta. Magari, ci siamo appena trasferiti e la bolletta è ancora intestata al vecchio inquilino o al proprietario. Oppure, ci siamo separati e siamo rimasti in casa, ma la bolletta è ancora intestata a lui o lei. La prima cosa da fare prima di tutto è capire se ci sono offerte Enel in modo da farle attivare in contemporanea.

Ovviamente, è possibile cambiare l’intestatario. Vi parliamo dell’iter da seguire e del costo totale. Se le utenze sono ancora attive, potete richiedere una semplice voltura. Se, invece, il contatore non è più in funzione, vi basterà fare un subentro. Attenzione alla voltura: prima la richiedete e meglio sarà. A volte, infatti, potreste avere un’interruzione momentanea del servizio.

Richiedere la voltura è semplicissimo. Vi lasciamo tutte le informazioni e i dati a riguardo. Ci sono molti modi per richiederla: vi basterà scegliere il metodo migliore in base alle vostre esigenze.

Cambiare l’intestatario della bolletta Enel: ecco quanto costa e come si fa

  • Potete farlo tranquillamente online. Vi basterà accedere al sito internet dell’Enel e andare nella sezione “Il tuo contratto – Attiva il nuovo contratto”. Qui vi si aprirà una finestra che vi permetterà di inserire tutte le informazioni essenziali per la voltura.
  • Oltre al metodo online, è possibile ovviamente richiedere la voltura e il cambio di intestatario sulla bolletta grazie al numero verde. Il numero verde di Enel Servizio Elettrico è il seguente: 800.900.800.
  • Infine, è possibile fare la voltura recandosi presso un centro Enel.

Nel momento in cui richiederete la voltura, avrete bisogno di alcuni dati. Tra questi vi ricordiamo il Codice Pod (o il Numero Cliente), il vostro nome e cognome, con i dati del codice fiscale. Poi, vi occorrerà l’indirizzo dell’ultimo coinquilino, in modo tale da potergli inviare la bolletta finale, così da essere in positivo.




Non dimenticate di fare la lettura del contatore e di lasciare il vostro numero di telefono per un contatto rapido.

 




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.