Spesa alimentare, quanto pesa sulle famiglie


Spesa alimentare




Quanto si spende per la spesa alimentare ogni mese? Quanto grava su ogni famiglia? Risparmiare sulla spesa è sicuramente lo scopo principale di tanti e in particolar modo cercare di sprecare il meno possibile, acquistando il meglio. Però non sempre tutto ciò è possibile, considerando le esigenze alimentari dei differenti componenti di una famiglia e i tanto amati peccati di gola.

Ma quanto si spende di solito ogni mese per avere il frigorifero di casa pieno? Logicamente la spesa media di ogni mese di ogni nucleo familiare dipende sopratutto da tantissime e differenti variabili, ovvero:

  • Tipo di alimentazione – vegana, vegetariana, carne e via dicendo -;
  • Numero complessivo di pasti consumati a casa piuttosto che al ristorante, pizzeria ecc…:
  • Scelta della qualità e convenienza;
  • Gusti alimentari;
  • Fabbisogno calorico dei membri della famiglia – se parliamo di bambini, anziani, adulti, donne e uomini – e la quantità totale di cibo consumata.

Spesa familiare: i dati Istat

Prendendo in considerazione i dati Istat aggiornati di recente, che cambiano di anno in anno, riportano che il livello medio della spesa alimentare per una famiglia è di circa 457 euro mensili, in cui la maggior incidenza è rappresentata senza dubbio dal consumo di carne, seguita da verdura e frutta che nelle tavole non manca mai.

Logicamente, più risultano essere i componenti del nucleo familiare, più la spesa tende a salire. Al tempo stesso, tuttavia, una spesa elevata consente anche di ammortizzare i consumi andando a procurarsi ingredienti per cucinare a diverse persone.




La spesa alimentare di una coppia

Analizziamo una famiglia composta da massimo due persone: qual’è il costo della spesa mensile? Quanto spende una famiglia al supermercato composta da sole due persone?

La media è più o meno di 360 euro mensili. C’è eventualmente chi è in grado di spenderne solo  50 a settimana e chi sale fino a 110 180 ogni settimana, innalzando logicamente la cifra mensile.

In conclusione, la spesa alimentare comprende ogni tipo di prodotto esistente che si acquista in qualunque supermercato.

Il nostro consiglio è quello di cercare di risparmiare sulla spesa più che potete e il tutto sappiate che non è impossibile, mettendo da parte ogni mese un gruzzoletto di soldi, a fine anno quella cifra messa da parte potrebbe essere investita in spese che realmente servono o anche in shopping o viaggi.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.