Cantina, rientra nel pagamento della TARI?


Cantina




Le cantine sono delle pertinenze degli appartamenti e quasi sempre rientrano nelle proprietà comuni di tutti i condomini che quindi pagheranno le spese in base alle tabelle millesimali.

Se invece sono di proprietà esclusiva

Se invece sono di proprietà esclusiva, a seguito di un atto di vendita ad un singolo proprietario, sarà lui stesso a farsi carico di tutte le spese.

Infatti una cantina condominiale può diventare proprietà esclusiva di un singolo condomino se tutti gli altri condomini sono d’accordo con la vendita.

Le cantine sono molto comode per conservare ciò che non si usa più e non si vuole tenere in casa oppure ciò che si usa molto spesso come passeggini (e magari si vuole evitare di portare giù dal proprio appartamento ogni volta, scendendo le scale o caricandolo in ascensore).




Compresa l’importanza di questi luoghi, cosa si può dire sulla Tari?

Si paga anche sulle cantine?

Sì, la Tari si paga anche su queste così come su box, garage, parcheggi e autorimesse che non siano dotati di allacciamento alla rete elettrica.

Infatti, anche se non c’è energia elettrica, questo non esclude la produzione di rifiuti durante le ore giornaliere.

Quindi, secondo una sentenza della Cassazione, anche per box auto, autorimesse, cantine, depositi, garage e parcheggi bisogna pagare la tassa rifiuti.

Nello specifico, la sentenza dichiara “Non si vede sotto quale profilo la destinazione di locali a cantine o a garage potrebbe farli considerare esclusi dalla possibilità di produrre rifiuti, in quanto le aree adibite a parcheggio di autovetture o quelle utilizzate come deposito, quali le cantine, sono aree frequentate da persone e, quindi, produttive di rifiuti in via presuntiva”.

Quindi la Tari è sicuramente una tassa da pagare anche per le cantine.

La Tari invece non si paga se si dimostra che una casa è priva di allacci alle utenze luce e gas.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.