Gennaio, si riprende a sistemare il giardino 


Gennaio




A gennaio non sono tanti i lavori che possono farsi in giardino: quello che si può fare è tenere il prato e le aiuole pulite dalle foglie. Dove il clima è più mite e non ci sono gelate, si possono potare gli arbusti da fiore a fioritura tardo primaverile o estiva, come ad esempio rose, buddleje, caryopteris, e così via.

Si possono cominciare a potare anche le viti e le piante da frutto.

Se ci si dedica alla concimazione

Se ci si dedica alla concimazione, è meglio utilizzare dei concimi con un alto valore di potassio e fosforo, per rafforzare le piante, arricchendo il terreno per prepararlo alla primavera (quindi un concime organico maturo o granulare a lenta cessione, ricco di azoto).

Se la stagione è molto secca è consigliabile ricordarsi di annaffiare le piante sempreverdi anche in gennaio; nelle regioni con clima mite può essere necessario anche irrigare il prato o le siepi.




In genere, però, il mese di gennaio è abbastanza piovoso, quindi si possono evitare le innaffiate abbondanti.

Quello che sicuramente si può fare in questo periodo è piantare gli arbusti da fiore in zolla o in vaso o le bulbose a fioritura primaverile, soprattutto nelle regioni dove gli inverni non sono molto rigidi.

Anche nel frutteto

Anche nel frutteto, se il terreno non è gelato, si possono piantare nuovi alberi da frutto predisponendo una buca di circa 50-60 cm di profondità e di 40-50 cm di diametro, mettendo sul fondo della buca il letame e ricoprendolo con uno strato di terra di 10 cm circa.

In questi casi la pianta deve essere posizionata al centro della buca e poi la buca dovrà essere ricoperta con un terriccio composto da tre parti di terra, una parte di torba e una parte di humus di lombrico.

Quindi le attività da svolgere in giardino a gennaio dipendono prettamente dal clima e dal tipo di piante presenti nel terreno



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.