Giardinaggio, si torna a prendersi cura del giardino


Giardinaggio




Il giardinaggio non è solo un hobby ma un modo per prendersi cura del proprio giardino, soprattutto nelle stagioni in cui lo si vivrà di più. Con l’arrivo del bel tempo infatti il giardino ha bisogno di un po’ di manutenzione, a partire dall’irrigazione che è un modo per nutrire le piante e il terreno, ricordandosi di farlo nelle prime ore del mattino e al tramonto. Se dobbiamo ripiantare il prato è bene scegliere il manto erboso più adatto.

Le piante potranno assorbire l’acqua

Infatti, in questo modo le piante potranno assorbire l’acqua senza perderla per via dell’evaporazione dell’acqua a causa del calore.

Un altro problema sono i parassiti che potrebbero infestare le piante: quindi predisporre diversi rimedi naturali come sapone neutro o un apposito spray al peperoncino.

In questo modo si eviterà la proliferazione di questi parassiti.




Anche le erbe infestanti sono un pericolo per le piante, le cosiddette erbacce, che crescono soprattutto in prossimità di campi coltivati o anche in aperta campagna.

Quindi rimuoverle manualmente o con una zappa, agendo a livello delle radici ed eliminarle, oppure utilizzare un decespugliatori e tagliasiepi.

Il periodo migliore per fare questa operazione è dopo un’abbondante pioggia, perché sarà più facile sdradicare le radici.

Anche la concimazione del terreno

Anche la concimazione del terreno è un aspetto da non sottovalutare: infatti la primavera e l’estate sono i periodi migliori per arricchire il terreno delle aiuole o quello dei vasi in cui si trovano le piante.

Al concime andrà aggiunto il compost che permetterà di creare un ambiente nutriente per la pianta che la farà crescere nel modo migliore; evitare concimi chimici che hanno un impatto negativo sulla crescita della pianta.

Infine, anche la potatura delle piante è un’operazione da fare per favorire la crescita della pianta: se le piante sono di piccole dimensioni, basta fare delle piccole incisioni nei punti dove ci sono pezzi secchi come petali o foglie.

Per la potatura di alberi o piante più grandi, è meglio affidarsi a personale specializzato che utilizzerà attrezzi appositi.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.