Lampadario moderno: ecco come sceglierlo


Lampadario




Il lampadario moderno, grazie alle numerose forme che può assumere e ai materiali con i quali può essere realizzato, si adatta a tutti gli stili di arredamento, dall’industrial allo scandinavo, passando per il contemporaneo e il minimal.

Quando si arreda una nuova abitazione o si decide di ristrutturare quella nella quale si vive da anni, ci si sofferma principalmente sugli arredi, sui colori delle pareti, magari anche sulla pavimentazione; capita spesso però che si trascuri uno degli elementi più importanti, in grado di creare la giusta atmosfera, l’illuminazione, il cui elemento principe è il lampadario.

Quest’ultimo deve essere scelto con attenzione in quanto, oltre a diffondere la luce, gioca un ruolo fondamentale anche sotto il profilo estetico. Chi cerca una soluzione di grande effetto, originale e innovativa, in grado di adattarsi agli ambienti più disparati, può orientare la propria scelta su un lampadario moderno prodotto da Mazzola Luce. Dalle forme più minimal ed essenziali a quelle più elaborate e scultoree, i lampadari moderni riescono a soddisfare tutte le esigenze, donando all’ambiente un inimitabile tocco di classe.

Quando scegliere un lampadario moderno

L’ampia disponibilità di forme, colori, materiali e dimensioni diverse rendono i lampadari in stile moderno la scelta numero uno per tutti coloro i quali desiderano dare un tocco di originalità all’ambiente, senza compromettere l’atmosfera generale.

Un ambiente minimal o uno scandinavo, caratterizzati da forme lineari ed essenziali, potrebbero ad esempio essere impreziositi da un lampadario moderno dalle linee sottili, curve e armoniose, in grado di spezzare la monotonia generale e creare un punto luce che gioca sul contrasto e il movimento. In alternativa, si potrebbe optare per un lampadario moderno dalle linee pure e dritte, di dimensioni contenute, capace di confondersi nella stanza e di illuminare senza creare stacchi visivi.

Anche una stanza arredata in stile shabby potrebbe guadagnare in originalità e classe con un lampadario moderno, magari caratterizzato dalla presenza di sfere in vetro bianco oppure da un originale design a nastri di metallo, come quelli proposti da Mazzola Luce, azienda che offre alla propria clientela un’ampia scelta di lampadari moderni.

Insomma, un lampadario in stile moderno è in grado di adattarsi a tutti gli ambienti e i contesti, a patto di sceglierlo con attenzione e di armonizzare materiali, dimensione e colori.

Lampadario moderno: ecco come scegliere quello giusto

L’acquisto di un lampadario moderno non dovrebbe mai essere effettuato d’impulso, ma solo dopo aver valutato le caratteristiche della stanza nella quale andrà installato e l’effetto finale che si desidera ottenere. In base a questi, si potranno decidere:

  • la dimensione
  • il colore
  • il materiale

Come stabilire la giusta dimensione del lampadario

La dimensione del lampadario deve essere adatta a quella della stanza; per una stanza molto piccola non potremo sceglierne uno di dimensioni troppo grandi in quanto rischieremmo non solo di saturare lo spazio a livello visivo, ma anche di avere un’illuminazione troppo intensa.

Per quanto riguarda le stanze di grandi metrature, il discorso cambia in quanto, se desiderassimo installare un solo punto luce dato appunto dal lampadario moderno, dovremmo necessariamente acquistarne uno di grandi dimensioni, al fine di non ritrovarci con una stanza troppo buia; ma se, al contrario, volessimo usare anche altri punti luce, come faretti e piantane, allora potremmo scegliere un lampadario moderno di piccole dimensioni o magari installarne più di uno.

La scelta del colore

A livello cromatico, il lampadario deve adattarsi al resto dell’arredamento. Per completare armoniosamente una stanza total black o total white, dovremo scegliere un lampadario rispettivamente nero o bianco; se però desiderassimo giocare con i contrasti, potremmo installare un lampadario di colore bianco, argentato o tinta oro in una stanza nera e uno nero in una stanza completamente bianca.

I materiali dei lampadari moderni

Dopo la dimensione e il colore, dovremo valutare il materiale di cui è fatto il lampadario che vogliamo acquistare. I lampadari moderni sono realizzati con materiali resistenti e spesso innovativi. Tra i modelli più interessanti vi sono quelli in metallo con led integrati proposti da Mazzola Luce, i quali presentano forme originali ed eleganti, e offrono la possibilità di avere un piacevole illuminazione sottile e diffusa.  Chi desidera un lampadario moderno, ma non vuole rinunciare a una forma più corposa e classica, può invece orientare la scelta verso i lampadari in metallo con bulbi sferici in vetro, in grado di illuminare l’ambiente in modo uniforme.



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.