Campi estivi bambini, quanto durano?


Campi estivi




Prenotazioni campi estivi, ma quanto durano? Cerchiamo di scoprirlo insieme in questo nuovo e dettagliato articolo per rassicurare prima di tutto i genitori.

Come scegliere i campi estivi per bambini?

In molti hanno difficoltà a scegliere i campi estivi bambini. Quanto durano? Quale scegliere fra i tanti in circolazione e in particolar modo come si scelgono?

Noi personalmente il primo consiglio che sentiamo di darvi è quello di valutare prima di tutto l’età del vostro bambino: se sono veramente molto piccoli vanno assolutamente iscritti ad un summer camp non molto distante da casa che faccia un po’ le ore della scuola, mentre per i bambini leggermente un po’ più grandi bisogna farle provare a poco a poco anche l’ebrezza di una brevissima vacanza di qualche settimana passate da soli.




Ciò che maggiormente conta, almeno secondo noi, sono questi requisiti che abbiamo raccolto qui sotto solo per voi:

Prezzo campi estivi

Inutile negare che un fattore determinante è il prezzo: in vista di ogni vacanza estiva, per le quali con tutta probabilità avrete pianificato un budget, aggiungere le spese familiari anche centinaia di euro per i campi estivi può risultare complicato. Il prezzo medio di un campo estivo in città va da un minimo di 50 ad un massimo di 70 euro e deve come minimo garantire un orario di coperture dalle 8 alle 5-15:30.

Attività da svolgere

Che siano arti creative o semplice sport, teatro o cucina, secondo noi il campo estivo serve a consolidare ulteriormente le grandi passioni o eventualmente a scoprirne di nuove, e perchè no, magari anche ad imparare qualche cosa in più, magari una lingua nuova che in futuro potrebbe tornare utile.

Località

I campi estivi per bambini fanno rima con spazi all’aperto, ma siccome a luglio il caldo inizia per davvero a farsi sentire bisogna assicurarsi il prima possibile che nei summer camp che scegliete ci sia situata una piscina, giochi di acqua, spazi freschi e ombra a più non posso se cosi non fosse meglio un bel posto climatizzato dove vostro figlio possa giocare al fresco senza problemi.

In conclusione, la durata di un campo estivo dipende da tantissimi fattori potrete essere voi stesso a decidere in base alle vostre esigenze oppure seguire gli orari prefissati da parte del campo estivo che avete scelto per vostro figlio.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.