Inferriate, quanto costa farne una


Inferriate




Per rendere più sicura la propria abitazione dal possibile ingresso di malintenzionati e ladri, si può optare per l’installazione di inferriate ai balconi e alle finestre. Queste sono realizzate in ferro molto resistente ed antitaglio in modo che non possa essere forzato con eventuali utensili da parte dei malintezionati.

Inferriate, sempre più belle stilisticamente

Nel tempo sono divenute sempre più belle esteticamente e possono essere realizzate del colore che si preferisce ed eventualmente arricchite con decori o con particolari.

Ancora, si può decidere la modalità di apertura, qualora si opti per dei modelli di inferriate apribili. Insomma, ce ne sono di diversi modelli e, quelle che rispettano gli standard e le norme europee, sono quelle più sicure in assoluto.

A determinare il costo di un’inferriata entrano in gioco diversi elementi:

  • il modello e le caratteristiche (ad esempio il disegno ma anche eventuali trattamenti anti ruggine o verniciature);
  • la grandezza;
  • la modalità di installazione ed eventuali costi di trasporto e/o smaltimento delle vecchie inferriate;
  • la garanzia (sinonimo di sicurezza);
  • la classe anti-effrazione (il livello massimo è 6 ma in genere, le inferriate adatte alle abitazioni hanno classi anti-effrazione 3 o 4).

Considerati questi elementi, si può dire che un’inferriata fissa di classe 3 ha un costo al metro quadro che va da 150 a 200 euro; una di classe 4 ha un costo al metro quadro che va da 250 a 300 euro. Passando a quelle apribili, nel caso di un’inferriata con un’anta, il costo al metro quadro per una di classe 3 va da 350 a 450 euro; si sale da 450 a 600 euro per quelle apribili con un’anta e di classe 4.




Infine, nel caso di un’inferriata apribile con due ante, nel caso sia di classe 3, il prezzo va da 450 a 550 euro mentre per quelle di classe 4, il prezzo va da 550 a 650 euro.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.