Termosifoni, che manutenzione fare prima di accenderli 


Termosifoni




Prima di accendere i termosifoni ci sono dei controlli da fare per avere la certezza di un impianto sicuro e a prova di legge. La prima cosa da fare è accertarsi di aver effettuato la manutenzione ordinaria della caldaia così da essere certi di:

  • avere un sistema efficiente
  • prevenire eventuali guasti
  • ridurre i consumi e l’inquinamento

Anche i termosifoni devono essere controllati

Come la caldaia, anche i termosifoni devono essere controllati prima dell’accensione così da avere un impianto funzionante, in grado di scaldare in modo efficiente la casa.

Per prima cosa bisogna sfiatare i termosifoni: infatti all’interno dei termosifoni spenti, si possono formare delle bolle d’aria e, per eliminarle, basterà spegnere la caldaia e controllare che la pressione dell’acqua sia tra il valore 1 e il valore 2.




Posizionare un contenitore sotto i termosifoni, aprire le valvole di sfiato e far uscire tutta l’aria fino a quando non uscirà l’acqua.

Controllare la pressione della caldaia e, se è scesa, ripristinarla ed infine riattivare la caldaia. Il secondo step consiste nel pulire bene i termosifoni per eliminare la polvere perché con il calore questa potrebbe sollevarsi e diffondersi nell’ambiente.

La pulizia si effettua in modo semplice utilizzando un panno in microfibra, passandolo fra un elemento e l’altro, oppure si può utilizzare un’aspirapolvere.

Successivamente, lavare il calorifero con il vapore per disinfettarlo ed eliminare germi e batteri. Una volta attivato l’impianto, poi, si deve verificare che i termosifoni funzionino correttamente, che non perdano acqua e che non ci siano differenze di temperature fra un radiatore e l’altro.

Se si dovessero riscontrare questi problemi, o anche uno solo, sarà bene contattare un professionista per risolvere la situazione ed avere dei termosifoni pronti ed efficienti per affrontare il freddo e l’inverno.
[smiling_video id=”391435″]


[/smiling_video]


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.