Dichiarazione dei redditi: è obbligatoria oppure no?


Dichiarazione dei redditi: è obbligatoria oppure no?




Molto spesso, ci si chiede quando la dichiarazione dei redditi è obbligatoria da presentare, oppure non lo è affatto. Per rispondere a questa domanda, dobbiamo valutare i casi in cui la dichiarazione dei redditi non è obbligatoria per i contribuenti, che sono diversi e variano a seconda dei redditi familiari di ciascun componente. Per essere esenti, bisogna rispondere a particolari requisiti e devono sussistere delle condizioni speciali.

Quando devo fare la dichiarazione dei redditi?

Anzitutto, questi casi sono stati stabiliti dalla legge, che regola la dichiarazione dei redditi ed esonera alcuni cittadini dal farla. Non sarà quindi necessario presentare ogni anno il modello 730 o il Modello Unico all’Agenzia delle Entrate, fino a quando non rientrerete in una categoria che invece la prevede. Se il vostro reddito non supera la soglia stabilita, sostanzialmente la dichiarazione dei redditi non è richiesta.

I contribuenti che sono esonerati dal presentare la dichiarazione nel 2018 sono i seguenti:

  • Il reddito percepito viene erogato dal sostituto d’imposta, ente pensionistico o datore di lavoro che si occupa di presentare le ritenute d’acconto;
  • Se non sono presenti detrazioni a favore di un coniuge o di un familiare a carico;
  • Se non sono richieste particolari addizionali della regione o del comune.

Nel caso che nel 2017 avete soddisfatto almeno una delle condizioni sopra elencate, sarete esentati dal presentare la dichiarazione dei redditi.




Come posso scoprire se devo fare la dichiarazione?

È possibile non fare la dichiarazione, nel caso in cui non abbiate raggiunto la soglia prevista per movimenti sospetti: sul sito dell’Agenzia delle Entrate sono elencati tutti i dati necessari per scoprire a quale categoria appartenete. Va però ricordato che è importante informarsi anche su quali spese sono detraibili nella dichiarazione dei redditi.

Coloro che invece sono obbligati a presentarla, sono i possessori di Partita IVA; se nel 2017 non avete percepito alcun reddito, siete comunque obbligati a fare la dichiarazione.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.