Phon, quale marca acquistare?


miglior phon




Hai deciso di cambiare asciugacapelli, ma non sai quale acquistare? Vorremmo darvi una mano, parlando delle varie marche e di quali caratteristiche dovrebbe avere un buon asciugacapelli.

È molto importante scegliere il phon perfetto anche in base alle proprie esigenze. Ognuno di noi ha una tipologia di capello ben precisa: riccio, crespo, liscio… Grazie alla moderna tecnologia, abbiamo una vasta scelta e possiamo fare l’acquisto perfetto.

Quali sono le caratteristiche più importanti di un ottimo phon? Potenza, funzioni e tecnologia. Normalmente, un phon vi consente di regolare molti aspetti, tra cui velocità e calore. Poi, la potenza è importante, perché vi aiuta a comprendere il risparmio di tempo e di energia elettrica.

Infine, la tecnologia utilizzata serve per spiegare come risulteranno i capelli dopo l’asciugatura. Ci sono phon con rivestimento in ceramica e tormalina, o phon ionizzanti. Entrambi vi permetteranno di avere dei capelli meno crespi e più lucenti.




Ti consigliamo qualche modello di Phon professionale

  1. Philips DryCare Pro Asciugacapelli professionale: un modello davvero avanzato, che presenta 2200 watt di potenza. Assicura un’asciugatura a una temperatura perfetta e in pochissimo tempo. Avrete uno stylin come dal parrucchiere e ridurrete i danni da phon. La tecnologia agli ioni vi consente di avere capelli luminosi e lisci, eliminando definitivamente l’effetto crespo.
  2. Philips BHD177/10: questo potente asciugacapelli professionale è utilizzato dai parrucchieri per l’effetto ottenuto. Non rovina in alcun modo il capello e non lo stressa, rischiando di bruciarlo o l’indebolimento. È presente il diffusore Styling per avere un trattamento proprio come dal parrucchiere
  3. Remington Silk Asciugacapelli Professionale: il motore AC è a lunga durata. Potrete scegliere diverse funzionalità per incrementare la velocità dell’aria. Con il generatore di ioni, otterrete capelli luminosi senza il fastidioso effetto crespo. La griglia interna è in ceramica ed è stata infusa di proteine della seta.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.