Erbe aromatiche profumi, sapori e anche salute


Erbe aromatiche profumi




L’uso di erbe aromatiche per profumi, sapori e anche salute è un bene per tutta la famiglia. Sono sempre più le persone che decidono di piantare erbe aromatiche per avere sempre prodotti freschi e a portata di mano.

Erbe aromatiche, aiuto prezioso in cucina

Le erbe aromatiche sono un prezioso aiuto anche in cucina; grazie ai loro profumi ed aromi sono in grado di dare quel tocco in più personale a qualsiasi tipo di ricetta. Il basilico ad esempio si può utilizzare per preparare favolosi sughi nelle insalate. Quando si procede alla creazione del soffritto per quanto riguarda il sugo, aggiungere qualche gambo di basilico, darà un profumo speciale, basta tuttavia eliminarlo prima di aggiungere i pomodori e il gioco è fatto.

Passando al rosmarino, l’alloro e il timo messi all’interno di bottiglie dell’olio extra vergine di oliva vanno a creare un condimento profumato per le carni di qualsiasi tipo. Il finocchietto e drangoncello sono idonei per profumare le ricette a base di pesce. Analizzando invece le erbe fresche si devono aggiungere sempre al termine della cottura ad eccezione dell’alloro e rosmarino.




Coltivarle sul balcone di casa

Proseguendo, se non avete un giardino potete senza alcun problema coltivare in balcone basilico, menta, rosmarino, timo, salvia, maggiorana e prezzemolo. Si possono acquistare durante il periodo primaverile ed in inverno si trasferiscono in casa vicino ad una finestra cosi che prendano aria. Se invece le acquistate le erbe aromatiche già recise vanno assolutamente conservate in frigo avvolte da carta da cucina bagnata di acqua fredda.

Qualche utile suggerimento da seguire per l’uso delle erbe aromatiche: per quanto concerne le carne con alloro e rosmarino, erba cipollina, scaloppine con salvia, maggiorna e timo, bolliti con prezzemelo sia nell’acqua di cottura sia come base per le sale. Passando al pesce bollito con foglie di alloro nell’acqua di cottura, alla griglia con rosmarino, in umido con basilico o eventualmente rosmarino.

Quale erbe aromatiche scegliere

Logicamente esistono un’infinità di abbinamenti tutto dipende dal proprio gusto. L’uso delle erbe aromatiche non solo è in grado di donare un ottimo sapore ai piatti che si cucinano ma fa anche estremamente bene alla salute in quanto ognuna racchiude in se un aiuto piccolo ma prezioso per il proprio benessere; tra le altre cose consente di ridurre notevolmente i vari condimenti, in particolar modo il sale, donando ad ogni piatto la sapidità migliore.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.