Insonorizzazione casa, l’importanza degli infissi


Insonorizzazione




Per avere una perfetta insonorizzazione casa, di vitale importanza sono gli infissi che molto spesso vengono sottovalutati. Sopratutto nelle grandi città l’inquinamento acustico può peggiorare la qualità della propria vita. Rumori continui provocano disturbi come concentrazione e difficoltà, problemi a riposare e aumento conseguente dello stress.

In queste circostanze è importante avere proprietà di isolamento acustico buone. Per questo è di estrema importanza che, oltre alle porte e pareti, anche gli infissi siano in grado di offrire un soddisfacente isolamento non solo termico ma anche acustico.

Insonorizzazione casa, prima di tutto gli infissi

Gli infissi sono importantissimi per quanto riguarda l’isolamento acustico poiché la muratura opaca, essendo di consueto a strato doppio e spessa, ha proprietà acustiche adeguate ma l’isolamento sonoro complessivo è influenzato in maniera significativa proprio dalle aperture – porte, finestre, prese d’aria ecc -, che spesso costituiscono il punto debole.

La capacità fonoisolante dell’infisso dipenderà dai seguenti  fattori:

  • Numero di guarnizioni montate – meglio doppie o triple -;
  • Caratteristiche del tipo di vetro installato – esempio vetro camera, vetri spessi, vetri camera speciali o vetri stratificati ad alto abbattimento acustico;
  • Caratteristiche dei serramenti – ad esempio il legno, in particolar modo se spesso, ha capacità fonoisolanti eccellenti -;
  • Corretta gestione del giunto di posa tra infisso e controtelaio e tra quest’ultimo e muratura; ad esempio, prendendo in considerazione che il rumore viene trasmesso bene nell’aria, la presenza di intercapedini tra i diversi elementi di un serramento può far diminuire notevolmente le performance di fonoisolamento dell’intera parete: la presenza di queste piccole falle può far si che il rumore che arriva dall’esterno si percepisca con una doppia intensità rispetto a come si dovrebbe percepire se il serramento riuscisse a trattenere al meglio l’aria.

In conclusione, al contrario lo spessore della camera d’aria interna all’infisso, pur fondamentale per l’isolamento termico, non lo è per quello acustico.




Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.