Piastra in ghisa, come si pulisce dopo averla usata


Piastra




La piastra in ghisa è molto utilizzata in cucina perché permette di preparare dei piatti molto gustosi. Tanto è comoda da utilizzare, tanto è anche ostica la sua pulizia, soprattutto quando ci sono delle incrostazioni. Rimane il fatto che una bistecchiera in ghisa darà alla carne una cottura perfetta.

Rimedi naturali facili da utilizzare

Ma ovviamente anche in questo caso, ci sono diversi rimedi naturali facili da utilizzare per la sua pulizia.

Si può utilizzare del bicarbonato e dell’acqua calda.  Basterà riscaldare la piastra incrostata, cospargere del bicarbonato e lasciar raffreddare. Una volta che la piastra sarà fredda, versare l’acqua calda e lasciar agire la soluzione per circa mezz’ora; infine risciacquare.

Un altro rimedio naturale per pulire la piastra in ghisa consiste nell’utilizzare innanzitutto una spugna normale per eliminare lo sporco più grosso in eccesso.




Subito dopo, utilizzare una spugna abrasiva per una pulizia più approfondita che riesca a far eliminare anche lo sporco più incrostato.

Applicare il bicarbonato sulla piastra

Applicare il bicarbonato sulla piastra e poi rimuoverlo sempre con la spugna: questo sale ha sia funzione abrasiva e sia di cattura odori.

A lavoro ultimato effettuare un risciacquo e l’asciugatura con un panno pulito e prima di conservarla in dispensa, cospargere con della carta assorbente dell’olio d’oliva in modo da evitare che si possa arrugginire.

Un altro modo per pulire efficacemente la piastra di ghisa è di effettuare tutto il procedimento quando la piastra è ancora calda così da riuscire anche ad eliminare tracce di cibo più difficili da togliere quando si incrostano.

Se però la piastra è troppo incrostata, lasciarla in ammollo in acqua calda e aceto almeno 15 minuti prima di continuare con il procedimento.

Versare il bicarbonato di sodio su una spugna da strofinare sulla piastra: dopo averlo fatto, lasciare la piastra in  ammollo nella soluzione di acqua e aceto per un’altra mezz’ora.

Infine risciacquare: si otterrà una piastra pulita e pronta ad essere utilizzata la volta successiva.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.