Stufa economica, quanto costa in media  


Stufa economica




Può capitare di vedere in qualche casa di campagna delle stufe/cucine che permettono non solo di riscaldare gli ambienti ma anche di utilizzarle proprio come cucine per cuocere direttamente sul piano cottura o nel piccolo forno.

Si tratta delle stufe economiche che si sono diffuse sin dall’’800 fino agli anni ’60 ma che si possono ancora acquistare oggi. Nelle case di una volta insieme al camino era uno degli elementi che non potevano mancare.

Il vantaggio delle stufe economiche

Il vantaggio principale di questa stufa è appunto di poter avere, in un solo “strumento”, più funzionalità, di cui le principali sono appunto il potere scaldante di una stufa e la possibilità di cucinare di una cucina.

Per quanto riguarda il primo aspetto, questa stufa non disperde molto calore ma invece lo diffonde nella stanza più di un camino (il 60% del calore viene diffuso grazie ad una stufa economica contro il 15% di un camino).




Inoltre si possono sfruttare il piano di cottura in ghisa per cucinare a diretto contatto con la fiamma, e il forno per riscaldare diverse pietanze; c’è poi al di sotto un piccolo scomparto con una temperatura più bassa in cui si possono mettere ad asciugare diverse cose (ad esempio scarpe, pantofole o legna che si utilizzerà come combustibile).

Questa stufa consente anche di riscaldare acqua per tutta la famiglia grazie al serbatoio al suo interno che funge proprio da bollitore.

Ma quanto costa in media una stufa economica?

C’è da dire che anche online si trovano diversi modelli, da quelli vintage a quelli attuali che possono avere diversi stili, adattabili a tutte le case (anche se un tempo venivano utilizzate soprattutto in case di campagna o di montagna).

Come usato si possono trovare stufe anche a 500 euro (su eBay, ad esempio, magari di persone che non le utilizzano più), altrimenti il prezzo salirà dagli 800 ad oltre i 2000 euro.



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.