Climatizzatore per riscaldare la casa: è la scelta giusta?


Climatizzatore per riscaldare la casa: è la scelta giusta?




Con il primo freddo dell’anno – si è fatto attendere! – stiamo cominciando a pensare al riscaldamento e anche a come fare per risparmiare qualche soldo. L’impianto di riscaldamento consuma parecchio, soprattutto se non ha un’efficienza energetica parecchio alta ecco perché bisogno scegliere il climatizzatore giusto.

È possibile utilizzare il climatizzatore per riscaldare la casa?

Che cosa fare, a questo punto? Anzitutto, possiamo scegliere di cambiare l’impianto, ovvero di richiederne uno nuovo. Sappiate che con la dichiarazione dei redditi è possibile detrarre dalle tasse il nuovo impianto di riscaldamento o climatizzatore, grazie all’Ecobonus. Quest’ultimo vi permette di acquistare i prodotti ad alta efficienza energetica, perché richiedono meno consumo per funzionare, ma inquinano davvero poco.

A questo punto, è lecito chiedersi se possiamo utilizzare il climatizzatore per riscaldare la casa. Come funziona? Questa è un’ottima idea, oppure non riscalderà affatto? La risposta dipende anche dalla regione in cui vi trovate.

Diciamo che al Sud Italia, l’inverno non è rigido come al Nord Italia, dunque utilizzare il climatizzatore per riscaldare potrebbe essere un’alternativa valida e una scelta più che giusta. Dunque, dipende dalle temperature: è chiaro che se si scende o si arriva allo zero, il climatizzatore faticherà a riscaldare gli ambienti e inoltre genererà un consumo maggiore. Ciò è dovuto al fatto che non riesce a raggiungere la temperatura stabilita.




Quando possiamo utilizzare il climatizzatore?

È consigliabile utilizzare il climatizzatore per riscaldare nelle stagioni autunnali o primaverili, quando le temperature comunque sono piuttosto instabili, ma non c’è quel forte gelo che ci spinge a ricercare il calore.

Al Sud, invece, la questione è differente, ammesso che viviate nelle zone più vicine all’influsso del mare. Prendendo a esempio la Sicilia, per chi abita alle pendici dell’Etna, riscaldare con il climatizzatore non è un’ottima idea, perché il freddo è molto più pungente.

Nelle altre zone, riscaldare con il climatizzatore rappresenta un ottimo modo per risparmiare.

 

 




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.