Vasca da bagno, come si pulisce al meglio


Vasca da bagno




Dopo aver scelto su cosa sia meglio tra doccia e vasca da bagno e aver fatto i lavori in muratura nel bagno arriva la dolente nota come si pulisce la vasca da bagno come  al meglio?

Il tempo, i prodotti che vengono utilizzati per la pulizia, l’igiene personale ecc… possono alla lunga portare a rovinare la vostra amatissima vasca da bagno. In questo nuovo post vedremo come sbiancare facilmente la vostra vasca, utilizzando normali prodotti presenti nella vostra stessa abitazione.

Vasca da bagno, come si pulisce al meglio

Affidandovi ad una classica bacinella di plastica miscelateci dentro in stessa proporzione aceto e succo di limone; proseguendo aggiungete un po’ di sale fino e del detersivo liquido per piatti al composto. Indossate dei guanti e, utilizzando la parte ruvida di una qualsiasi spugnetta, strofinate con forza la soluzione abrasiva ricavata su tutta quanta la vasca. Arrivati a questo punto, una volta che l’operazione si è conclusa, lasciate agire per circa 20 minuti buoni, poi successivamente non dovete far altro che risciaquare con acqua fredda usando il getto della doccia e, se non siete soddisfatti pienamente, ripetete la procedura appena descritta più volte.

Particolare attenzione allo scarico

Passando allo scarico, quest’ultimo necessità di attenzioni particolari perché con il passare del tempo l’eccessiva umidità e il calcare va ad arruggire il tutto. In primis togliete quei residui di sporco che potrebbero intasare lo scarico, come ad esempio i capelli: basta un uncinetto da maglia o classico stuzzicadenti.




Per eliminare lo sporco dallo scarico serve un prodotto che vi aiuti a sciogliere rapidamente il calcare presente: una delle migliori soluzioni è senza dubbio l’aceto, strofinando la superficie dello scarico con una spugnetta, uuna pulizia sgrassante semplice ed efficace. A questo punto ogni elemento della vostro arredo bagno risplenderà.

Come visto pulire al meglio la vasca è un gioco da ragazzi. Voi come la pulite? Sopratutto ogni quanto effettuate una pulizia completa?




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.